Ricostruzione post-sisma: linee guida su interventi e aggregati edilizi

Il documento del Commissario per la Ricostruzione fa il punto sulle regole applicabili alla ricostruzione unitaria degli edifici strutturalmente o funzionalmente connessi gravemente danneggiati dal sisma

terremoto-amatrice-01-700.jpg

La Struttura Commissariale per il Sisma 2016 della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato una nuova guida sulla "Disciplina degli interventi unitari e degli aggregati edilizi", che affronta tutti gli aspetti connessi agli interventi di ricostruzione unitaria degli edifici strutturalmente o funzionalmente connessi gravemente danneggiati dal sisma, e cioè:

  • l’individuazione delle unità strutturali che compongono gli aggregati, con una rappresentazione fotografica esemplificativa;
  • la natura giuridica e gli aspetti fiscali dei consorzi tra i proprietari delle unità che li compongono;
  • le differenze tra aggregati volontari o obbligatori;
  • i poteri dei Comuni;
  • la determinazione del contributo e le relative maggiorazioni;
  • la normativa di riferimento applicabile.

Il testo è stato messo a punto da Francesco Perrone, esperto della Struttura e dirigente dell’Usr Lazio, con la collaborazione dei tecnici degli altri Uffici Speciali della Ricostruzione delle quattro regioni del cratere.

LE LINEE GUIDA SONO SCARICABILI IN FORMATO PDF PREVIA REGISTRAZIONE AL PORTALE