SuperEcobonus 110: nuovi documenti ENEA su APE convenzionale, calcolo semplificato e documentazione per l'accesso

ENEA pubblica la procedura per ricavare in modo semplificato il risparmio di energia primaria non rinnovabile relativo a ciascun intervento di risparmio energetico da inserire sul portale. Aggiornata all'11 marzo 2021 la nota di chiarimento sulla documentazione per il super ecobonus

 

ecobonus-chiarimenti-come-ottenerlo-01-700.jpg

 

Attenzione ai naviganti e agli interessati al SuperEcobonus 110%: l'ENEA, nella sezione “Approfondimenti” del portale ufficiale, ha pubblicato alcuni nuovi documenti utili alla preparazione delle pratiche per il Superbonus 110%:

  • APE CONVENZIONALE Allegato A, paragrafo 12, Decreto Requisiti (DM 6 agosto 2020) - Errata Corrige - Vademecum APE Convenzionale
  • CALCOLO SEMPLIFICATO del risparmio annuo di energia primaria non rinnovabile - Procedura semplificata
  • DOCUMENTAZIONE SUPERBONUS - Documentazione richiesta per l'accesso al Superbonus 110%

 

APE Convenzionale: il vademecum

Il documento, prodotto da ENEA con il supporto del CTI per le parti di sua competenza, vuole fornire chiarimenti in merito alla compilazione degli APE cosiddetti “convenzionali”, ante e post interventi, redatti per le finalità di accesso alle detrazioni fiscali del “Superbonus” 110%.

Il documento è diviso in tre parti:

  • nella prima sono riportate le principali differenze tra APE convenzionale e APE redatto per compravendite e locazioni;
  • nella seconda verranno fornite alcune indicazioni, utili a professionisti e software-house, in merito alla compilazione dell’APE convenzionale partendo dal format del DM 26 giugno 2015;
  • nella terza e ultima parte sono fornite alcune indicazioni di calcolo, nei casi di differenza di servizi energetici presenti ante e post interventi.

 

Calcolo semplificato del risparmio di energia

La procedura ha lo scopo di ricavare in modo semplificato il risparmio di energia primaria non rinnovabile relativo a ciascun intervento di risparmio energetico da inserire sul portale ENEA ai fini dell’accesso al Superbonus 110%.

Il risparmio di energia primaria non rinnovabile è ottenuto a partire da una serie di parametri relativi a 2 stati dell’edificio (gli stessi su cui si basa il salto di classe):

  • Situazione dello stato di fatto (ANTE);
  • Situazione post intervento (POST), comprensiva di tutti gli interventi (sia trainanti che trainati).

E’ inoltre stato previsto lo scorporo del contributo del fotovoltaico qualora presente sia nella situazione ante che post intervento (poiché se presenti non devono essere conteggiati nei risparmio di energia primaria non rinnovabile). Il contributo del fotovoltaico viene conteggiato in termini di produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile.

 

Documentazione per il SuperEcobonus

La nota, aggiornata all'11 marzo 2021, comprende indicazioni inerenti:

  • la documentazione tecnica;
  • la documentazione amministrativa;
  • gli adempimenti ulteriori in caso di cessione del credito o sconto in fattura.

 

I NUOVI DOCUMENTI SONO SCARICABILI IN FORMATO PDF PREVIA REGISTRAZIONE AL PORTALE


sismabonus-ecobonus-700-animata.gif

Per avere una guida ordinata su SUPERBONUS, ECOBONUS, SISMABONUS

Vai alla nostra pagina speciale "TUTTO SU ECOBONUS - SUPERBONUS"

Vai alla nostra pagina speciale "TUTTO SU SISMABONUS - SUPERBONUS"





Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su