Le attività Eucentre per la riduzione del rischio sismico

23/03/2021 1105

La Fondazione Eucentre è stata costituita nel 2005 dall’Università degli Studi di Pavia, dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, dal Dipartimento della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia per sviluppare competenze scientifiche, di ricerca e di alta formazione nel settore dell’ingegneria sismica e, più in generale, della riduzione del rischio.

 

eucentre-orizzontale.JPG

In questi 15 anni di attività, Eucentre ha sviluppato strumenti, servizi, tecnologie e competenze per la progettazione antisismica nel settore dell’ingegneria civile e dei prodotti industriali così come per analizzare scenari di rischio e mitigare gli effetti derivanti dai disastri naturali.

In tale quadro, il 24 marzo 2021, a partire dalle ore 10.00, Eucentre presenta le proprie attività relative a progetti focalizzati sulla riduzione del rischio.

In particolare, gli interventi spazieranno dalla caratterizzazione sismica di prodotti industriali al monitoraggio di costruzioni e infrastrutture, dalla creazione di piattaforme per il calcolo del rischio sismico all’ispezione con droni nella gestione delle emergenze, alla valutazione degli impianti a rischio di incidente rilevante.

Nel pomeriggio verrà illustrata, effettuata e commentata una simulazione sismica mediante l'utilizzo del laboratorio mobile della Fondazione.

Per confermare la propria partecipazione, si prega di scrivere a saverio.bisoni@eucentre.it

 

agenda-24-marzo-2021-le-attivita-eucentre-per-la-riduzione-del-rischio-sismico.jpg

 

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su