Gestione informativa BIM: pubblicata la parte 3 della serie UNI EN ISO 19650

23/04/2021 7817

Il documento specifica i requisiti per la gestione delle informazioni, sotto forma di un processo gestionale, nel contesto della fase di gestione dei cespiti immobili e dello scambio di informazioni, quando si utilizza il Building Information Modelling (BIM).

 

bim-digitalizzazione-02-700.jpg

 

La gestione informativa BIM dei cespiti immobili

La commissione Prodotti, processi e sistemi per l'organismo edilizio ha di recente recepito la EN ISO 19650 parte 3 “Organizzazione e digitalizzazione delle informazioni relative all'edilizia e alle opere di ingegneria civile, incluso il Building Information Modelling (BIM) - Gestione informativa mediante il Building Information Modelling - Parte 3: Fase gestionale dei cespiti immobili”.

La norma può essere applicata a tutti i tipi di cespite immobile e da tutti i tipi e dimensioni di organizzazione, coinvolti nella fase gestionale dei cespiti immobili.

All’interno del documento sono riportati i seguenti riferimenti normativi:

  • ISO 12006-2, Building construction - Organization of information about construction works - Part 2: Framework for classification;
  • ISO 19650-1, Organization and digitization of information about buildings and civil engineering works, including building information modelling (BIM) - Information management using building information modelling - Part 1: Concepts and principles;
  • ISO 19650-2, Organization and digitization of information about buildings and civil engineering works, including building information modelling (BIM) - Information management using building information modelling - Part 2: Delivery phase of the assets;
  • ISO 19650-5, Organization and digitization of information about buildings and civil engineering works, including building information modelling (BIM) - Information management using building information modelling - Part 5: Security-minded approach to information management.

La norma internazionale si applica congiuntamente alla serie UNI 11337, che si pone come norma complementare.


Per maggiori informazioni e per l'acquisto
>>> CLICCA QUI <<<