L'innovativa pergola bioclimatica Joy valorizza una terrazza affacciata sul lago

Le pergole bioclimatiche non riparano solo dai raggi solari ma anche dalle precipitazioni e dal vento, come dimostra la soluzione studiata da Gibus per valorizzare con stile e funzionalità una lussuosa residenza sul Lago Maggiore.

 

Pergola bioclimatica Joy di Gibus

 

Atmosfere suggestive per una raffinata terrazza con vista lago

I grandi laghi subalpini svolgono un ruolo fondamentale per mitigare la temperatura delle zone costiere. È il caso del Lago Maggiore, le cui rive sono costellate da ville storiche immerse in giardini lussureggianti, nei quali crescono rigogliose essenze, anche di origine tropicale, proprio grazie alla mite temperatura garantita dal lago durante tutto l’anno.

La vicinanza con le cime più elevate delle Alpi rende in più l’intera zona attorno al Lago Maggiore una delle più piovose e, perciò, più verdi dell’intera penisola. Tali condizioni climatiche, unite agli spettacolari panorami offerti dalle Isole Borromee, hanno reso alcuni di questi territori, e in particolare il Vergante – l’area collinare compresa fra Arona e Stresa – mete turistiche e di villeggiatura eccezionalmente ambite.

Affascinata dal paesaggio unico offerto dalla natura in questa stupefacente zona d’Italia, una giovane coppia di Zurigo ha di recente deciso di valorizzare ancor più la propria splendida residenza di villeggiatura a Stresa, impreziosendone e rendendone più fruibile la terrazza panoramica, caratterizzata da una magnifica vista lago

Per proteggere il suggestivo spazio outdoor dalla fresca brezza che, la sera, scende dalle pendici del Mottarone, Tanja e Daniele hanno infatti scelto di installare una pergola bioclimatica Gibus.

Si tratta del nuovo modello Joy che, oltre a proteggere l’area sottostante dalle precipitazioni grazie al sistema a lamelle orientabili posto in copertura, consente di chiuderla temporaneamente anche su tre dei quattro lati – in questo caso quelli esposti a monte – con tende avvolgibili trasparenti, in modo da far defluire l’aria fresca attorno alla zona relax esterna.

 


La pergola bioclimatica ha cambiato tantissimo la casa – affermano i proprietari – perché ci permette di restare all’aperto più di frequente e molto più a lungo rispetto a prima, specialmente la sera. Abbiamo anche potuto arredare la parte della terrazza riparata dalla pioggia grazie all’installazione della struttura, con sedute più comode, senza la necessità di coprirle e scoprirle ogni volta. In questo modo, lo spazio sotto la pergola è sempre pronto a essere vissuto.

 

Realizzata con snelli e piacevoli elementi in alluminio – estremamente resistenti all’irraggiamento solare, alle precipitazioni e all’umidità – la pergola Joy di Gibus è stata equipaggiata con corpi illuminanti spot led e con motorizzazioni elettriche integrate, per l’orientamento delle lamelle e per il movimento a saliscendi delle tende laterali, con comandi a distanza per un uso pratico e sicuro.

Contraddistinta da un design esclusivo e contemporaneo, la pergola scelta ha contribuito ad esaltare la suggestiva bellezza della terrazza, mettendo a connubio stile e funzionalità.

 

Pergola bioclimatica Joy di Gibus

 

Pergola bioclimatica Joy: innovativa tecnologia per il comfort outdoor

Ideale per terrazze e piccoli giardini, Joy è proposta da Gibus all’interno della gamma delle pergole bioclimatiche. Si tratta di un modello con componenti snelli (sezione dei montanti 13 x 13 cm; altezza della cornice perimetrale 25 cm), che coniuga l’eleganza delle linee alla solidità di una struttura interamente realizzata in alluminio verniciato a polveri.

Concepita per proteggere dal sole e dalle intemperie, la copertura presenta lame che ruotano attorno al perno inferiore fra 0° e 120°. Grazie al brevetto Side Seal per l’isolamento perimetrale, in posizione chiusa le lame garantiscono la perfetta tenuta a tutte le precipitazioni, con drenaggio dell’acqua affidato a pluviali interni ai montanti. I brevetti Blade Seal e Snow Melt assicurano poi rispettivamente la tenuta all’aria e lo scioglimento degli accumuli di neve.

In posizione aperta, le lame permettono il passaggio dell’aria e, a seconda dell’inclinazione rispetto alla posizione del sole, consentono la regolazione dinamica delle condizioni di ombreggiamento. La possibilità di chiudere i fronti laterali con vetrate scorrevoli, oppure con tende zip a caduta (trasparenti, ombreggianti, oscuranti, anti-insetto), rende la pergola estremamente versatile e in grado di soddisfare sempre le condizioni di comfort outdoor ricercate.

 

Pergola bioclimatica Joy di Gibus

 

Le dimensioni di Joy sono personalizzabili in altezza, larghezza e profondità, con possibilità di incrementare l’estensione in pianta grazie al concept modulare, che permette l’affiancamento di più moduli anche in caso di addossamento al muro.

Per questa pergola sono inoltre disponibili:

  • allestimenti illuminotecnici con corpi led spot da 3 W ciascuno, integrati nelle lame, oppure con led strip RGB applicati al perimetro della copertura;
  • telecomando, sensori d’irraggiamento e neve/pioggia, anemometro;
  • interfaccia wi-fi Gibus Connect integrabile al sistema domotico;
  • impianto audio con connessione bluetooth degli altoparlanti;
  • prese usb inserite nei montanti;
  • impianto di nebulizzazione dell’acqua, per raffrescare in modo naturale lo spazio sottostante.


Per scoprire le caratteristiche tecniche della
pergola bioclimatica Joy di Gibus - CLICCA QUI


SCHEDA TECNICA

Committenti: Tanja e Daniele

Pergola bioclimatica Gibus - Modello Joy

Atelier: Gibus Borsani Emilio (Nerviano - MI)


 

Gibus, the sun Factory.

PMI altamente innovativa, Gibus progetta su misura, produce e commercializza soluzioni esclusive per vivere il sole tutto l’anno: pergole impacchettabili, pergole bioclimatiche, tende da sole e schermature solari.

Fondata nel 1982 dalle famiglie Bellin e Danieli, Gibus si è negli anni costantemente evoluta arrivando oggi a essere uno dei player di riferimento, a livello globale, nel settore Outdoor Design di alta gamma per gli ambiti HO.RE.CA. e Residenziale. 

Alle radici del successo della società vi è non solo la costante tensione a dar vita a proposte d’eccellenza che coniugano innovazione tecnologica, maestria sartoriale nella lavorazione tessile, elevato contenuto di design, comfort e sostenibilità, ma anche l’individuazione di un modello di business strategico fondato sui Gibus Atelier: rivenditori autorizzati di soluzioni dell’azienda, sono partner selezionati ai quali sono riservate iniziative peculiari, attività formative e servizi mirati quali il credito al consumo e il noleggio operativo. 

Ulteriori asset alla base della solida espansione dell’azienda sono inoltre la gestione interna di tutte le fasi di produzione, che garantisce soluzioni 100% Made in Italy con standard qualitativi ai vertici, e i cospicui investimenti in termini di Ricerca & Sviluppo, branche alla quale si devono 50 soluzioni tecniche brevettate e 30 modelli di design tutelati.

Gibus, the sun factory