Architetti: a Venezia una mostra dedicata alla progettazione italiana nei Paesi dell'Est

EST. Storie Italiane di Viaggi, Città e Architetture”, in programma dal 12 maggio al 18 luglio, rende omaggio all’architettura contemporanea attraverso un viaggio alla scoperta delle grandi opere italiane realizzate nell’Est del mondo. 

Volteco, azienda trevigiana rinomata nel mondo degli impermeabilizzanti per l’edilizia, sostiene la Fondazione Giorgio Cini.


 

Volteco sostiene la Fondazione Giorgio Cini

Dal 12 maggio al 18 luglio 2021, in concomitanza con la Biennale Internazionale di Architettura di Venezia, presso la Fondazione Giorgio Cini sull’Isola di San Giorgio Maggiore, aprirà i battenti la prestigiosa Mostra “EST. Storie italiane di viaggi, città e architetture” organizzata dalla casa editrice Forma Edizioni e curata da Luca Molinari Studio. Volteco tra le aziende sponsor. 

Un’iniziativa che vuole rendere omaggio ai progetti sviluppati nei Paesi dell’Est da alcuni dei maggiori protagonisti dell’architettura contemporanea.

 

Un racconto di progetti italiani sviluppati nell'Est

Sei i prestigiosi studi di progettazione architettonica selezionati per partecipare alla mostra con i propri lavori e il proprio materiale iconografico: RPBW - Renzo Piano Building Workshop, AMDL Circle, Studio Fuksas, Archea Associati, Piuarch e MC A - Mario Cucinella Architects.  

Nomi importanti tutti italiani, che hanno fatto la storia della nostra architettura nel mondo, e che in quest’occasione racconteranno, attraverso i loro progetti, l’approccio creativo, le modalità di dialogo e la visione che hanno accompagnato la realizzazione di grandi opere perfettamente contestualizzate in società completamente diverse dalla nostra, caratterizzate da significative trasformazioni sociali e politiche.

Un racconto di progettazioni italiane importanti in cui anche Volteco ha voluto inserirsi e contribuire, grazie al suo know how e alla sua esperienza specialistica nella protezione delle strutture interrate dall’acqua. 

L’esposizione sarà presentata anche attraverso una piattaforma online interattiva che illustrerà tutti i contenuti della mostra e permetterà di accompagnare il visitatore nel suo viaggio verso l’EST del mondo, ripercorrendo la narrazione, con approfondimenti testuali e video ad integrazione del percorso espositivo.

Volteco sponsor di una mostra di architettura