Gli Edifici Alti protagonisti del prossimo webinar organizzato dal CTA

Si svolgerà il 10 e il 17 giugno il webinar: ”Edifici Alti: Nuovi materiali, nuove soluzioni, nuove prospettive”, organizzato dal CTA con il patrocinio dello IABSE, che prevederà la partecipazione di autorevoli relatori italiani e stranieri.

Guardare in alto

Non si può più consumare terreno. Questo è un bisogno impellente ed imprescindibile della sostenibilità. Densificare, creare spazi urbani multicentrici con una varietà di funzioni, lontano dal modello obsoleto di “downtown” popolato da torri in simbiosi difficile con una periferia residenziale, a sua volta separata in zone secondo il censo di chi le popola. Ridurre gli spostamenti, il pendolarismo, l’automobile privata come necessità per lavorare. Creare luoghi di vita urbana che uniscano lavoro, residenza e spazi comuni di qualità. 

L’umanità dovrà vivere nelle città, la densità è inevitabile, ma è anche una grande occasione di rigenerazione. Si dovrà, si deve, costruire, e ri-costruire, in altezza. Compensare la necessità – non gratuita – di trasportare persone e cose in verticale con la liberazione di spazi al suolo da destinare al verde, a luoghi di socialità, alla ricostruzione di una dimensione urbana adatta ad una mobilità leggera, pedonale, umana. 

Oggi, pur nella varietà dei materiali disponibili per il Progettista, l’acciaio riveste ancora un ruolo essenziale nella costruzione in altezza. Il rinnovato slancio verso l’alto di Milano lo dimostra: l’acciaio riveste un ruolo chiave non soltanto in uno degli elementi principali di ogni torre, la facciata, ma si rivela elemento indispensabile nel funzionamento strutturale dei progetti più ambiziosi. Dalle travi di accoppiamento della Torre Generali, alla “corona” della Torre PWC, alle “belt trusses” di Torre Allianz, ai cavi da post-tensione delle torri Solea e Solaria, per non parlare della struttura portante del “Diamantone” (oggi sede di BNP Paribas), della Torre Unipol in costruzione e della guglia della Torre Unicredit. E l’elenco potrebbe continuare.

Il webinar sugli Edifici Alti

 

Il webinar sugli Edifici Alti

Su questo tema così vivo ed attuale, il CTA ha organizzato un webinar della durata complessiva di 8 ore, che si svolgerà in due pomeriggi, il 10 e il 17 giugno 2021. L’evento presenterà gli interventi sull’argomento di esperti italiani e stranieri. 

Elena Mele parlerà della ricerca nel campo degli edifici alti, mentre Dario Trabucchi affronterà il tema del ciclo di vita e della sostenibilità e Mark Sarkisian parlerà sul tema: “Creating Unique Tall Building Architecture with Structural Steel”.

Una panoramica di alcune esperienze europee che presentano soluzioni innovative in acciaio per gli Edifici Alti verrà svolta da Marina D’Antimo e Riccardo Zanon, mentre Shelley Finnigan illustrerà la recente esperienza nordamericana nel settore. 

Verranno poi presentate alcune esperienze italiane, attinte dall’area milanese, dove la declinazione degli Edifici Alti è stata maggiore: Alberto Vintani e Claudio Cerra parleranno della Torre Giax, Mario Cucinella, Francesco Ossola e Stefano Secchi illustreranno la Torre UNIPOL. La Torre PWC sarà oggetto dell’intervento di Mauro Eugenio Giuliani e Agostino Ghirardelli, mentre Patricia Viel e Alberto Ferrari parleranno del progetto della Torre Faro A2A.

Non mancheranno infine alcune realizzazioni straniere: Barry Charnish parlerà della trentennale innovazione applicata nella realizzazione del complesso Bay Adelaide Center a Toronto, e l’edificio 150N Riverside a Chicago verrà presentato da Ron Klemencic e Rob Chmielowski.

Scopri come ISCRIVERTI al webinar

Scarica il programma in PDF