Namirial Strato: la topografia al servizio della progettazione

Cosa si chiede oggi ad un software per la topografia? Semplicità d’uso e correttezza del risultato sono certamente le due caratteristiche fondamentali, per chi cerca un prodotto di questo tipo. Un software per la topografia deve però rispondere anche ad altri, imprescindibili, requisiti: adattabilità (i rilievi topografici non sono tutti uguali!), accuratezza dei calcoli, riduzione degli errori, completezza della reportistica. 

Da oltre 30 anni, queste sono le colonne portanti di Strato, il software per la topografia e la progettazione stradale di Namirial. 

 

Strato, il software per la topografia e la progettazione stradale di Namirial

Strato è stato progettato, sin dalla sua origine, per rispondere alle esigenze più diversificate: dal rilievo catastale alle misurazioni topografiche più complesse. La topografia di Strato è al servizio della progettazione, una topografia quindi che non consente errori e che richiede una elevata precisione nei calcoli.

Strato, il software per la topografia e la progettazione stradale di Namirial


Strato è in grado di gestire rilievi topografici realizzati con stazioni totali, GPS, Droni e Laser Scanner. Per ogni fase del progetto può generare report dettagliati, al fine di controllare la bontà dei calcoli dopo ogni passaggio. 

In che modo Strato può garantire un risultato finale estremamente preciso? Quali sono le funzionalità che rendono Strato un software potente ma versatile allo stesso tempo?
 

Scarico dati e gestione punti noti

Cominciamo dallo scarico dati, una funzione basilare ma di estrema importanza. Sia per chi deve eseguire rilievi catastali, sia per chi si occupa di modellazione del terreno, Strato permette l’acquisizione da tutti i tipi di registratori di campagna o, in alternativa, consente di convertire il file proveniente da un qualsiasi tipo di strumento utilizzato per il rilievo. Grazie a questo sistema di interfacciamento i punti registrati vengono immediatamente visualizzati e gestiti sia in forma grafica che numerica.

Con una libreria personalizzabile, oltre a definire le descrizioni da associare a ciascun punto, l’utente può impostare l’interpolabilità dei punti stessi per il calcolo del modello matematico del terreno. Con un notevole risparmio di tempo. 

Strato prevede inoltre un archivio di punti noti che possono essere utilizzati sia nel rilievo catastale che in quello plano-altimetrico.

Poligonali e rilievo di dettaglio

Il programma prevede la possibilità di eseguire più strati di misure per ogni stazionamento con riduzione automatica ad un’unica lettura media. Avviene poi il controllo ed eventuale scarto delle letture che eccedono le tolleranze angolari impostate dall’utente. Questo garantisce un risultato estremamente accurato. 

Strato permette la definizione interattiva degli orientamenti e dell’andamento delle poligonali: calcolo e compensazione empirica (angolare, lineare ed in quota anche tra caposaldi intermedi) di poligonali aperte, chiuse e aperte ad estremi vincolati, comunque collegate.

La compensazione rigorosa plano altimetrica avviene con il metodo dei minimi quadrati, per rilievi eseguiti per poligonazione, triangolazione o trilaterazione con determinazione delle ellissi di errore. Il programma permette inoltre di memorizzare la cronologia delle elaborazioni di più rilievi per la successiva rappresentazione numerica e grafica degli scostamenti plano-altimetrici avvenuti.

Strato permette la definizione interattiva degli orientamenti e dell’andamento delle poligonali

 

Calcolo del DTM

Il calcolo del modello matematico del terreno è a maglia triangolare e prevede algoritmi diversi in base al tipo di rilievo. Strato può processare rilievi topografici, aerofotogrammetrici, rilievi per sezioni e laser scanner. È dunque un software in grado di rispondere alla più svariate esigenze di progetto. Con il modulo Fotogrammetria, di recente distribuzione, Strato è la soluzione software completa per i rilievi topografici con droni. 

La triangolazione raggiunge solo i punti interpolabili. La determinazione del contorno reale del piano quotato è automatica, ma può anche essere definita dall’utente. 

Anche l’inserimento delle linee di discontinuità (fossi, cigli di scarpate, canali, ecc.) può essere manuale (selezionando punto per punto), semi-automatico (ricerca dei punti con lo stesso codice) o totalmente automatico (se specificato durante il rilievo di campagna).

Strato disegna le curve di livello ad una equidistanza prescelta; anche il grado di arrotondamento è definibile dall’utente. Sia i triangoli che le curve di livello possono essere modificati a piacere.

namirial-topografia-strato-5.JPG

 

Profili, sezioni, calcolo di volumi

Strato prevede l’estrazione automatica di profili e sezioni direttamente dal modello del terreno. È comunque possibile ottenere profili e sezioni dai soli punti rilevati senza cioè utilizzare il modello matematico: il programma prevede anche la possibilità di allineare tali punti sulla retta di riferimento (allineamento primo-ultimo punto).

Il calcolo delle aree e dei volumi avviene rispetto ad un piano di riferimento a quota definibile dall'utente oppure per intersezione di modelli diversi del terreno. Un apposito report di stampa elenca in dettaglio le coordinate planimetriche e la differenza di quota dei prismoidi giustificando i risultati ottenuti.

È possibile ottenere anche la planimetria con definite le zone di scavo e rilevato. Il calcolo dei volumi può essere eseguito anche con il metodo delle sezioni mediate o ragguagliate.
 

Supporto tecnico e formazione

L’utente di Strato non acquista semplicemente un software per la topografia. Namirial garantisce un servizio professionale completo, a 360°. A cominciare, naturalmente, dal servizio di supporto tecnico, che viene erogato da professionisti esperti della materia, tramite ticket, telefono o collegamento in remoto. 

Strato è un software in continua evoluzione, il cui sviluppo viene progettato con il supporto di topografi esperti. Gli aggiornamenti sono parte integrante del servizio garantito al cliente. 

Consulenze tecniche, video-tutorial, webinar e corsi di alta formazione, completano un’offerta professionale pensata appositamente per chi lavora nell’ambito della topografia e della progettazione. 


Scopri tutte le caratteristiche e le potenzialità di Strato per la topografia e la progettazione stradale


namirial-quadrato.jpg