Il nuovo grattacielo di A2A a Milano: l'intervista all'Architetto Antonio Citterio

In occasione della decima edizione dell'evento Tall Buildings, l'Architetto Antonio Citterio (ACPV) ha illustrato il progetto della Torre Faro, la nuova sede di A2A.

Il nuovo grattacielo, di circa 144 metri di altezza, sorgerà a sud dell'area di Porta Romana a Milano e sarà destinato agli uffici della multiutility. Il progetto prevede anche uno Sky Garden e un belvedere accessibile al pubblico. 

 

Torre Faro: la nuova sede di A2A

A breve verrà consegnato al Comune di Milano il progetto definitivo della Torre Faro, il nuovo quartier generale della dell’azienda energetica A2A.

Il progetto è stato presentato durante l'evento Tall Buildings dall'Architetto Antonio Citterio, cofondatore dello studio incaricato ACPV (Antonio Citterio Patricia Viel), e rappresenta un elemento di riconnessione tra il centro di Milano e la grande area in via di trasformazione nel quadrante sud-est del capoluogo lombardo, dove sorgerà anche il Villaggio Olimpico.

«Abbiamo deciso di progettare una torre che occupasse meno suolo possibile - ha spiegato l'Architetto nella video intervista - puntando sulla qualità urbana e progettando anche un collegamento pedonale fra il centro della città e l'area più esterna».

 

Guarda tutte le videointerviste ai protagonisti del convegno Tall Buildings

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su