Bolondi, ATECAP: la digitalizzazione porterà a una migliore prescrizione del calcestruzzo

In questo video il presidente di ATECAP, l'ing. Andrea Bolondi, tocca con estrema sintesi e precisione uno dei temi caldi delle costruzioni: gli effetti della digitalizzazione sulle costruzioni in calcestruzzo. E l'evoluzione sarà sicuramente positiva.

La scelta del calcestruzzo giusto nasce da una prescrizione specifica

"Il settore del calcestruzzo è interessato in maniera importante dall’impiego di strumenti digitali nella progettazione. Mi verrebbe quasi da dire finalmente, nel senso che uno dei problemi del calcestruzzo è sempre stato quello di essere recepito quasi come una commodity e quindi abbiamo avuto sempre grandi difficoltà a far prescrivere il prodotto in maniera corretta a prevedere che in ogni applicazione fosse indicato il prodotto più adatto" ha spiegato il presidente di ATECAP e "adesso che si è fortemente diffuso l’uso di strumenti digitali nella progettazione ci sarà la possibilità di declinare con più precisione tutti i prodotti che sono disponibili e quindi scegliere per ogni applicazione il giusto prodotto".

Una evoluzione quindi che porta una soluzione a un problema importante: "la prescrizione del calcestruzzo ancora una volta appare un problema centrale da questo punto di vista quindi la green economy e l’innovazione tecnologica ci daranno ancora una mano per migliorare la nostra offerta, migliorare nostra gamma prodotti e rispondere in maniera più precisa a tutte quelle che sono le tante applicazioni"

 


Riflessioni sul futuro del calcestruzzo

Questo articolo/video fa parte di una serie prodotta da ATECAP con l'obiettivo di afforntare alcuni temi riguardanti il futuro del calcestruzzo e della filiera collegata.

Ecco i contenuti pubblicati:

Bolondi, ATECAP: Cogliere l'occasione del PNRR per una evoluzione sostenibile del calcestruzzo

LINK

Bolondi, ATECAP: cos'è che definisce un calcestruzzo green

LINK

Bolondi, ATECAP: la digitalizzazione porterà a una migliore prescrizione del calcestruzzo

LINK