Linee guida sul progetto di fattibilità tecnica ed economica di affidamenti PNRR: il parere dei Geologi

16/09/2021 3482

Consiglio Nazionale Geologi: le linee guida MIMS-CSSLLPP valorizzano la funzione degli studi di competenza del geologo, ma sono discutibili sia il motivato accorpamento di più livelli della progettazione, anche mediante eventuale omissione parziale dei contenuti di uno di essi, che la reintroduzione di fatto dell’appalto integrato.


Segnaliamo e alleghiamo la circolare n.479/2021 del 15 settembre del CNG (Consiglio nazionale dei Geologi), di commento alle linee guida del MIMS/CSLP sul progetto di fattibilità tecnica ed economica per l'affidamento di contratti pubblici del PNR e del PNC.

Il documento, osserva il CNG, è da ritenersi applicabile alle “grandi opere” indicate all'art. 48 del DL 77/2021 (Semplificazioni Bis), come convertito in legge 108/2021, ed i relativi contenuti debbono collocarsi nell’alveo dell’art. 23, commi 5 e 6, del d.lgs. 50/2016, pur essendovi un approccio nuovo rispetto alla progettazione, realizzazione e gestione degli interventi indicati.

Linee guida sul progetto di fattibilità tecnica ed economica di affidamenti PNRR: il parere dei Geologi

Si prevede, in particolare, che il PFTE debba contenere sia la relazione generale redatta dal “progettista” e riportante gli esiti degli studi e delle indagini geologiche, geotecniche, idrologiche, idrauliche, idrogeologiche e sismiche (§ 3.2.1) sia la relazione tecnica corredata da indagini e studi specialistici allegati, “che ne costituiscono allegati e che sono firmati dai rispettivi tecnici abilitati” (§ 3.2.2).

In conclusione, per i Geologi, pur essendo discutibile il motivato accorpamento di più livelli della progettazione, anche mediante eventuale omissione parziale dei contenuti di uno di essi, e la reintroduzione di fatto dell’appalto integrato, previsti dalla norma primaria, le Linee Guida in oggetto sembrano valorizzare in maniera corretta la funzione degli studi di competenza del geologo per la verifica della sostenibilità ambientale e della compatibilità territoriale delle opere di cui al PNRR e al PNC.

LA CIRCOLARE INTEGRALE E' SCARICABILE PREVIA REGISTRAZIONE GRATUITA AL PORTALE