Il rinforzo strutturale dei solai con sistemi certificati made in Kerakoll

Kerakoll può oggi vantare differenti tecnologie per il rinforzo strutturale progettate per raggiungere le migliori performance presenti sul mercato, provviste di marcature CE mediante European Technical Assessment o Certificato di Valutazione Tecnica (CVT).


I sistemi certificati in gamma Kerakoll per il rinforzo dei solai

Kerakoll, azienda all’avanguardia nel mondo dei rinforzi strutturali, propone due soluzioni differenti per conferire ad un solaio una maggior resistenza a flessione.

Parliamo di un intervento estradossale in basso spessore (da 15 a 40 mm) mediante l’utilizzo del sistema composito a fibra corta GeoLite FRC composto da GeoLite Magma Xenon & Steel Fiber e dai sistemi compositi a fibra lunga applicabili all’intradosso Sistema GeoSteel SRG composto da GeoLiteGeoSteel G o Sistema GeoSteel SRP composto da GeoLite Gel & GeoSteel G.

 


Rinforzo all'estradosso del solaio con sistema composito a fibra corta GeoLite FRC di Kerakoll

GeoLite Magma Xenon & Steel Fiber, materiale composito a matrice inorganica ad alte prestazioni progettato per ottenere le massime performance in collaborazione con Steel Fiber, particolari fibre di acciaio ad alte prestazioni per uso strutturale, in grado di creare una armatura tridimensionale diffusa in tutto lo spessore del rinforzo estradossale che se opportunamente collegato alle strutture verticali svolge anche la funzione di piano rigido in grado di ridistribuire le azioni sismiche.



Rinforzo all'intradosso del solaio con i sistemi compositi a fibra lunga GeoSteel SRG o GeoSteel SRP

I sistemi SRG e SRP di Kerakoll, invece, prevedono l’utilizzo di particolari fibre di acciaio lunghe ad alte prestazioni GeoSteel G per la realizzazione di rinforzi a flessione in basso spessore intervenendo sugli elementi strutturali del solaio con matrice rispettivamente inorganica e organica. Questa soluzione a differenza dei sistemi FRC prevede un intervento dall’intradosso del solaio permettendo di aumentare la resistenza a flessione di quest’ultimo senza variare la rigidezza.

 

Tutte le nostre soluzioni sono presenti nel software di calcolo dedicato GeoForce One strumento messo a disposizione da Kerakoll per tutti i progettisti che necessitino di supporto alla progettazione per sistemi di rinforzo strutturale.

 Sistemi Kerakoll certificati per il rinforzo dei solai
a) Rinforzo estradossale con sistema GeoLite FRC; b) Rinforzo intradossale con Sistema GeoSteel SRG

 

L’innovativa sperimentazione con Sistema GeoLite FRC

In collaborazione con l’Università degli studi di Bergamo è stata condotta una campagna sperimentale su solaio in latero-cemento per quantificare l’incremento delle prestazioni a flessione mediante l’applicazione di GeoLite Magma Xenon & Steel Fiber all’estradosso in assenza di connettori.

I solai testati presentano una lunghezza pari a 4,5 m e una larghezza pari a 1 m, costituiti da pignatte in laterizio di dimensioni 38x16x25 cm, calcestruzzo C12/15 e due barre d’armatura all’intradosso diametro 10 mm di classe B450C con cappa da 4 cm non armata.

I rinforzi realizzati sono elencati di seguito:

1_NR. Campione non rinforzato.

2_R2. Campione rinforzato con cappa collaborante costituita da GeoLite Magma Xenon & Steel Fiber dello spessore di 2 cm.

3_R3. Campione rinforzato con cappa collaborante costituita da GeoLite Magma Xenon & Steel Fiber dello spessore di 3 cm.

4_R4. Campione rinforzato con cappa collaborante costituita da GeoLite Magma Xenon & Steel Fiber dello spessore di 4 cm.

5_RT. Campione rinforzato con cappa collaborante composta da malta fluida ad elevate prestazioni e rete elettrosaldata diametro 8, mm, maglia 10x10 cm ancorata al supporto, dello spessore complessivo di 4 cm.

Sui solai è poi stata eseguita una prova a flessione su 4 punti in controllo di spostamento ottenendo i risultati riportati nel Grafico 1 che segue.

Rinforzo strutturale dei solai con i sistemi certificati Kerakoll

Grafico 1 - valori freccia in mezzeria vs Momento flettente.

 

Da questi risultati è evidente come già con la realizzazione del rinforzo FRC GeoLite Magma Xenon & Steel Fiber di spessore 2 cm (2_R2) si ha una netta riduzione della deformazione con incremento della capacità portante a flessione del solaio. All’aumentare dello spessore di rinforzo si evidenzia un costante miglioramento delle prestazioni sopracitate.

Inoltre, è importante notare come il rinforzo composito FRC GeoLite Magma Xenon & Steel Fiber di spessore pari a 3 cm (3_R3) ha mostrato performance superiori alla cappa realizzata con sistema tradizionale formato da malta fluida e rete elettrosaldata ancorata al supporto, con spessore pari a 4 cm (5_RT), sia in termini di resistenze flessionale che, come è possibile visualizzare dal Grafico 1, di rigidezza iniziale.

I risultati della sperimentazione hanno evidenziato come l’adesione tra rinforzo e calcestruzzo esistente, in presenza di un’adeguata preparazione, permettano di evitare l’utilizzo di connettori verticali.

 

Il sistema FRC GeoLite Magma Xenon & Steel Fiber in situ

Grazie ad una attenta progettazione presso il centro di ricerca GreenLab di Kerakoll, GeoLite Magma Xenon & Steel Fiber presenta una semplicità applicativa sopra gli standard del mercato, non richiedendo specifici additivi o macchinari al fine di ottenere le massime prestazioni certificate tramite CVT.

Grazie a queste caratteristiche Kerakoll può oggi vantare numerose referenze, di cui un estratto nelle immagini successive, a garanzia dell’elevata versatilità e performance del prodotto.

Particolari applicativo di Geolite Magma Xenon di Kerakoll in un rinforzo estradossale di un solaio

Particolari applicativi di Geolite Magma Xenon in un rinforzo estradossale di un solaio in latero-cemento.

 

Particolari applicativo di Geolite Magma Xenon di Kerakoll in un rinforzo estradossale di un solaio

Particolare applicativo di Geolite Magma Xenon in un rinforzo estradossale di un solaio in legno.



Come fare per sapere di più sui sistemi di rinforzo Kerakoll?

Per ulteriori informazioni o approfondimenti,
contattaci tramite l’indirizzo e-mail strutturale@kerakoll.com

oppure VISITA IL NOSTRO SITO, interamente dedicato ai sistemi di rinforzo e consolidamento delle strutture esistenti,

e UTILIZZA il nostro innovativo software di calcolo GeoForce e SCARICA la documentazione tecnica che Kerakoll mette a tua disposizione.

SCARICA le Tavole del Manuale Tecnico contenenti le soluzioni realizzabili con i prodotti GeoLite FRC

GUARDA sul Kerakoll Channel di YouTube il Technical Talks #02 di GeoLite Magma Xenon

kerakoll_logo-700.jpg