Edilclima EC700, nuova versione: sperimenta un’esperienza di simulazione sempre più realistica

EC700 Calcolo prestazioni energetiche degli edifici è il software che si abbina ai moduli Edilclima per APE, Legge 10, incentivi fiscali e diagnosi energetica.

La nuova versione di EC700, lo scorso 13 gennaio 2022, ha superato la verifica di sorveglianza periodica da parte del CTI, ente incaricato di garantire la conformità dei software commerciali e degli strumenti di calcolo della prestazione energetica degli edifici, ai sensi dell’art. 7 del DM 26.06.15.

Scopri in questo articolo tutti i vantaggi della nuova versione di Edilclima EC700.


Calcolo prestazioni energetiche degli edifici: i plus della nuova versione del software EC700 

EC700 è il software Edilclima che consente di realizzare APE, Verifiche di Legge 10, incentivi fiscali e diagnosi energetica grazie all’integrazione con i moduli della serie Progettazione Termotecnica Energetica.

Esso è conforme alle specifiche tecniche UNI/TS 11300 e considera i servizi di climatizzazione invernale, climatizzazione estiva, produzione di acqua calda sanitaria, ventilazione, trasporto di persone o cose ed illuminazione previsti dalla specifica tecnica UNI/TS 11300-5.

Tra i principali punti di forza del software figurano:

  • l’input grafico con vista 3D affidabile e intuitivo;
  • il calcolo automatico degli ombreggiamenti;
  • una modellazione dettagliata e articolata dei sottosistemi impiantistici;
  • la presentazione dei risultati estremamente ricca ed efficace;
  • la guida alla compilazione dei dati in funzione della modalità di valutazione (A1, A2, A3);
  • gli affinamenti al calcolo diretti alla valutazione A3 (adattata all’utenza);
  • la possibilità di operare in ambito BIM grazie all’importazione dei file IFC.

Quali altre funzionalità potrebbero rendere ancora più raffinato un software largamente apprezzato dai professionisti che operano nel settore della progettazione?

Come si potrebbe ottimizzare il software che consente di assolvere a tutte le attività connesse ai calcoli progettuali ed energetici, dai bonus fiscali alla progettazione integrata, fino all’acustica grazie al modulo EC704, senza trascurare i ponti termici (anche con il calcolo agli elementi finiti)?

 

edilclima-ec700.jpg

 

Nuove potenzialità di EC700 per un'esperienza di simulazione ancora più realistica

La risposta elaborata da Edilclima è frutto dell’esperienza di un team tecnico esteso e multidisciplinare le cui competenze hanno favorito la nascita della nuova versione 11 che permette al progettista di compiere un’esperienza di simulazione ancora più realistica, comprensiva di nuove potenzialità, tra cui:

  • il calcolo differenziato dei ponti termici lungo il perimetro delle finestre;

  • nuove funzionalità dell’input grafico, tra cui il comando “Dividi tetto”, per gestire graficamente porzioni del tetto aventi diversa stratigrafia e tipologia, la possibilità di specificare in un punto desiderato della pianta la quota di misura del tetto, la selezione automatica di tutte le entità simili presenti sul piano, la nuova vista grafica “Interventi” con colorazione in rosso delle strutture oggetto di riqualificazione energetica;

  • il rendering dell’edificio in 3D con visualizzazione del percorso del Sole e rappresentazione reale, con step orario, delle ombre generate, e possibilità di esportazione di un file in formato .STL per l’eventuale stampa in 3D dell’edificio;

    Nuova versione del software Edilclima EC700

  • il potenziamento del calcolo degli impianti fotovoltaici, autonomi o centralizzati a prescindere dalla tipologia dell’impianto di riscaldamento, con possibilità di specificare a quali servizi è dedicato e indicazione in input grafico della falda su cui sono posti (per l’acquisizione automatica di esposizione, inclinazione e ombreggiamento);

  • un maggior dettaglio dei sistemi impiantistici di generazione: gestione mensile dell’attivazione dei generatori multipli, introduzione di nuovi generatori per il calcolo dei sistemi di integrazione invernali e nuova funzione “includi” o “escludi” impianto, per gestire tutti i casi in cui si hanno impianti autonomi ma solo in alcune zone del lavoro;

  • l’analisi dei sistemi automazione e controllo dell’edificio (BACS) in conformità alla norma UNI EN 15232 per la valutazione della classe di automazione e del risparmio di energia primaria;

  • la possibilità di autoverifica del lavoro e di rilevazione automatica di eventuali errori o dati mancanti.

 

EC700, versione 11: ecco i calcoli delle prestazioni energetiche che puoi eseguire

In generale EC700 consente di eseguire i seguenti calcoli:

  • prestazioni energetiche dell’edificio in regime dinamico orario, secondo la norma UNI EN 52016-1;

  • potenza invernale, per il dimensionamento dell’impianto di riscaldamento ed il corretto calcolo dei rendimenti, secondo la norma UNI EN 12831;

  • energia utile invernale ed estiva, per la valutazione delle prestazioni termiche del fabbricato, secondo la specifica tecnica UNI/TS 11300-1;

  • energia primaria per i servizi di riscaldamento, produzione di acqua calda sanitaria, ventilazione ed illuminazione, secondo le specifiche tecniche UNI/TS 11300-2 ed UNI/TS 11300-4;

  • energia primaria per il servizio di raffrescamento, secondo la specifica tecnica UNI/TS 11300-3;

  • energia primaria per il servizio di trasporto di persone o cose (ascensori, scale mobili, marciapiedi mobili) secondo la specifica tecnica UNI/TS 11300-6;

  • conteggio dei contributi forniti da impianti a fonti rinnovabili (solare termico, solare fotovoltaico), secondo la specifica tecnica UNI/TS 11300-4 (il calcolo può essere fatto in modo analitico in base alle caratteristiche, all’orientamento e all’inclinazione dei pannelli se in possesso dei moduli EC712 Solare termico ed EC713 Solare fotovoltaico).

In abbinamento a moduli specifici aggiuntivi il software consente di eseguire ulteriori calcoli e redigere i relativi documenti:


EC700 è disponibile anche in lingua inglese.

EC700 ha ottenuto il certificato di conformità dal CTI
CLICCA QUI - scarica il documento che attesta la conformità del software

Certificazione di conformità del CTI per EC700 di Edilclima


Per scoprire e testare tutte le funzionalità del 
software Edilclima EC700 scarica la versione TRIAL gratuita

oppure rivolgiti a Edilclima

EC778 Incentivi fiscali: la soluzione Edilclima per redigere le pratiche di riqualificazione energetica