Airzone, la chiave per ottenere una climatizzazione efficiente applicata all'Accademia Stauffer

24/11/2021 5070

In occasione di Smart Building Expo, l'ingegnere Mariano Herrero di Airzone ha spiegato le soluzioni Airzone per il controllo combinato del riscaldamento e della climatizzazione installati presso l’ex Palazzo Stradiotti di Cremona.

Sei curioso di scoprire come applicare nuove tecnologie per la climatizzazione negli edifici storici? Guarda la registrazione del webinar.


Focus sulle richieste, le difficoltà incontrate e le scelte progettuali compiute

Lunedì 22 novembre in occasione di Smart Building Expo 2021, l’Ingegnere di Airzone Italia, Mariano Herrero, ha partecipato a un webinar, organizzato dalla società Edicom Eventi, per spiegare come è stata progettata la soluzione di climatizzazione presso l'Accademia Stauffer di Cremona, edificio storico ora adibito a centro musicale internazionale per l'alta formazione, la ricerca, la composizione, il management e l'innovazione, interamente dedicato agli strumenti ad arco.

Oltre all'ingegnere di Airzone, Mariano Herrero, hanno partecipato allo speech il rinomato architetto e responsabile del progetto di riforma, Marco Tarabella, l’Ingegnere del Progetto, Davide Bruzzone e infine Massimo Salmaso, membro del dipartimento di formazione dell’azienda Mitsubishi Electric.

Di seguito vi proponiamo il racconto di un case study su come Airzone abbia integrato le sue tecnologie, con la collaborazione di Mitsubishi Electric, nel contesto di un edificio storico, con la cornice dello studio progettuale Lamberto Rossi Associati a livello architettonico, mentre a livello impiantistico grazie al supporto dell’Ingegnere del progetto.

Ecco come nasce l’idea di riqualificare un edificio storico, quali sono state le richieste, le difficoltà e le scelte progettuali fatte e di come esse si siano realizzate e concluse.

 

 

La riqualificazione di Palazzo Stradiotti a Cremona

L'emblematico Palazzo Stradiotti nuova sede dell'Accademia Stauffer ha recentemente subito un progetto di ristrutturazione completo in cui è stata inclusa la soluzione Acuazone di Airzone per controllare congiuntamente, da un unico sistema, le unità interne ad aria multi-zone e individuali sia per il freddo che per il caldo, ed il riscaldamento a pavimento.

L'edificio dispone di un totale di 8 unità interne canalizzate regolate a zone per il controllo di un totale di 27 camere; 14 unità interne individuali monozona in altre 13 zone; e 14 camere climatizzate con riscaldamento a pavimento. Grazie ad Airzone, la temperatura di ogni zona è controllata con un unico termostato, indipendentemente dal fatto che abbia un unico sistema di climatizzazione o vari.

I termostati Airzone consentono il controllo congiunto di entrambi i sistemi di climatizzazione e riscaldamento. 

Inoltre, la climatizzazione di tutta l’Accademia Stauffer è stata integrata con Modbus, in modo che l'aria condizionata ed il riscaldamento siano controllati anche attraverso sistema domotico. 

 

>>> CLICCA QUI - Scopri di più sulle soluzioni Airzone <<<

Airzone Italia