Archeologia industriale: i mattoni Terreal Italia protagonisti nel progetto del nuovo Hotel NH di Murano

Nell’ambito di un progetto di rigenerazione urbana curato dallo studio H&A Associati si inserisce la costruzione di un nuovo Hotel NH sul sedime di una antica fornace a Murano.

Protagonisti i mattoni di Terreal Italia che tra interessanti preesistenze e nuove edificazioni creano un collegamento ideale tra epoche e accompagnano gli ospiti sia negli spazi esterni sia nelle sale interne sia nelle camere e nelle suite.


Il nuovo NH Hotel Collection di Murano

Eccellente esempio di rigenerazione urbana dove architettura industriale e testimonianze del passato si incontrano armoniosamente è il nuovo hotel NH Collection Venezia Murano Villa.

Ubicata all’interno della storica vetreria De Majo di Murano, la nuova struttura è stata recentemente inaugurata ed è pronta ad accogliere i suoi ospiti tra i colori della Laguna Veneta e dell’Isola di Murano.

Il progetto dell'hotel 4 stelle superior, curato dallo studio di architettura H&A Associati di Venezia, richiama, infatti, le origini di una delle prime vetrerie di Murano.

Mattoni Terreal Italia protagonisti nel progetto del nuovo Hotel NH di Murano

Courtesy studio di architettura H&A Associati - Photo © Daniele Domenicali

L’intera struttura ha conservato il complesso dei 12 fabbricati preesistenti come richiamo all’intero ciclo produttivo e ovunque, nei diversi ambienti e spazi dell’hotel, sono intatte molte tracce della precedente destinazione d’uso.

 

Da fabbrica del fare a fabbrica dell’ospitare

"Il progetto è sviluppato sulla valorizzazione dell’insediamento industriale, degli spazi ampi e connessi, delle strutture a vista, dei materiali tipici e crudi di un luogo destinato alla produzione industriale, a partire proprio dai Corpi ben distinti fra loro, per dimensioni, forma, caratteri costruttivi e funzione, la cui diversità è stata assunta come elemento caratterizzante del complesso.

Assecondando la particolare atmosfera che la fornace possedeva, la cura che ha maggiormente distinto il progetto è stata l’attenzione alle caratteristiche strutturali, ai materiali, alle finiture in cui si è voluto fosse riconoscibile la matrice pragmatica, funzionale dell’intervento.

A strutture in cemento e in laterizio a vista, putrelle in acciaio esposte, intonaci grezzi, serramenti in acciaio, si sono giustapposti elementi in grado di conferire un senso di accoglienza e comodità senza però cercare contrapposizioni o contrasti, ma piuttosto favorendo un dialogo fra vecchio e nuovo, industriale e residenziale, seriale e unico."
Ha dichiarato lo studio di architettura H&A Associati.

Mattoni Terreal Italia protagonisti nel progetto del nuovo Hotel NH di Murano
Courtesy studio di architettura H&A Associati - Photo © Daniele Domenicali


Protagonisti dell'architettura i mattoni di Terreal Italia

Protagonisti dell’intervento sono i mattoni a pasta molle di Terreal Italia, prodotti nella vicina fornace di Noale (VE): dagli interventi puntuali di “cuci scuci” sulle murature antiche preesistenti, alle nuove partiture murarie, fino agli ambienti di interior e dietro le testate dei letti.

Sono certamente un retaggio della preesistenza ma anche il leitmotive di tutto l’intervento.

Mattoni Terreal Italia protagonisti nel progetto del nuovo Hotel NH di Murano

Courtesy studio di architettura H&A Associati - Photo © Daniele Domenicali

Terracotta anche in copertura nella forma di tegole, Coppo SanMarco Evo dalla colorazione miscelata, scelta dai progettisti per ottenere una integrazione armoniosa con il contesto preesistente, tramite anche l’attenta valorizzazione dell’archeologia industriale, come tributo alla storicità e all’importanza di questo edificio per la tradizione veneziana.

Mattoni Terreal Italia protagonisti nel progetto del nuovo Hotel NH di Murano

Courtesy studio di architettura H&A Associati - Photo © Daniele Domenicali

Scheda tecnica del progetto

Progetto: H&A Associati

Cliente: NH Hotels Group

Luogo: Murano (VE)

Anno inaugurazione: 2021

Fotografie: Daniele Domenicali

Materiale Terreal Italia utilizzato per il rivestimento dell’involucro:
mattoni 12x25x5,5 cm e listelli 2x25x5,5 cm a pasta molle della Linea Dogi 2.0 e della Linea Terrae colore Giallo Chiaro; tegole Coppo SanMarco Evo miscelato.

 


CLICCA QUI e scopri l'ampia gamma di linee in terracotta firmate Terreal Italia per l'architettura


terreal-italia_logo.jpg


Chi è Terreal Italia

Terreal Italia è un’azienda specializzata nella produzione di sistemi di involucro in terracotta, che ha saputo trasferire a livello industriale una capacità nata storicamente a livello artigianale. L’azienda, appartenente al gruppo multinazionale Terreal, leader mondiale nell’industria dei laterizi con stabilimenti in tutto il mondo, da gennaio 2018 acquisisce il brand Pica, con l’obiettivo di consolidare e aumentare la presenza sul mercato nazionale e all’estero, affiancandolo al già noto brand SanMarco.

Fondendo esperienza e capacità produttive, offre al mercato una gamma prodotti senza precedenti: dalle tegole ai coppi, dai mattoni a pasta molle a quelli estrusi, dai pavimenti in cotto agli elementi di architettura, dalle tavelle alle facciate ventilate e soprattutto sistemi completi di involucro per la realizzazione di coperture, pareti e pavimenti nel segno della modernità.