Applicazioni di macchine polivalenti e di pompe di calore in ambito alberghiero

17/12/2021 6986

Gli impianti a servizio di grandi utenze, quali strutture ricettive o sanitarie, volti a fornire sia il servizio di climatizzazione sia di produzione di acqua calda sanitaria, sono sempre più frequentemente alimentati da pompe di calore, che rappresentano ad oggi la soluzione più diffusa per conseguire una riduzione della spesa energetica complessiva.

Dati statistici evidenziano che i consumi di una struttura alberghiera di taglia media e di categoria medio-alta (3-4 stelle) sono dell’ordine di diverse centinaia di migliaia di kWh elettrici e di diverse decine di migliaia di Sm3 di gas naturale.

Gran parte di questi consumi sono imputabili alla produzione di energia termica per la climatizzazione e in particolare, in larga parte, per la sola produzione di acqua calda sanitaria. Pertanto i costruttori di pompe di calore puntano sempre più su soluzioni impiantistiche efficienti come le unità polivalenti, particolarmente indicate al fine di conseguire risparmi significativi.

L’evento si prefigge lo scopo di fornire al progettista strumenti di confronto tra impianti che utilizzano pompe di calore polivalenti e le altre soluzioni tecnologiche ad oggi disponibili sul mercato, volte a conseguire elevati livelli di efficienza energetica nel settore alberghiero di medie dimensioni.

Da ultimo saranno prese in esame anche soluzioni per la sola produzione di acqua calda sanitaria, volte a soddisfare particolari specifiche funzionali e tecniche.


Convegno

APPLICAZIONI DI MACCHINE POLIVALENTI E DI POMPE DI CALORE AD ALTA TEMPERATURA IN AMBITO ALBERGHIERO: ANALISI TECNICA ED ECONOMICA

Relais Bellaria Hotel e Congressi

Via Altura, 11/bis

40139 BOLOGNA

27 gennaio 2022 - ore 15.00

Crediti Formativi Professionali per Ingegneri e Periti Industriali.


Per partecipare gratuitamente all’incontro tecnico è necessario iscriversi on-line entro il 25 gennaio 2022. Per iscriverti clicca qui

Si avvisa che ai fini del rilascio dei crediti formativi professionali per la partecipazione ad eventi, tutti gli Ingegneri e i Periti Industriali che ne hanno fatto richiesta in fase di iscrizione dovranno seguire l’evento per tutta la sua durata. 

Nessun rimborso è previsto in caso di assenza o di mancato raggiungimento della percentuale di presenza richiesta per l’ottenimento dei CFP. La somma versata sarà ritenuta valida per la partecipazione, durante l’anno solare, ad un altro Incontro Tecnico.

Si ricorda che a decorrere dal 6 agosto 2021 l’accesso ai Convegni è consentito, secondo quanto previsto all’art. 3 D.L. 23 luglio 2021 n. 105 in tema di "Impiego certificazioni verdi COVID-19", esclusivamente ai soggetti muniti di una delle certificazioni verdi COVID-19 e dovrà mostrarlo al personale addetto, per la verifica.

 


CONSULTA INDUSTRIALE AICARR

AERMEC spa · ASJA AMBIENTE ITALIA spa · BELIMO ITALIA srl · CARRIER DISTRIBUTION ITALY srl · CLIVET spa · COOPSERVICE SOC. COOP. P.A. ·  DAIKIN AIR CONDITIONING ITALY spa · GIACOMINI spa ·  G.I. INDUSTRIAL HOLDING spa · INNOVA srl · JOHNSON CONTROLS SYSTEMS AND SERVICE ITALY srl · LG ELECTRONICS ITALIA spa · MITSUBISHI ELECTRIC EUROPE B.V. ITALIAN BRANCH  MITSUBISHI ELECTRIC HYDRONIC & IT COOLING SYSTEMS SPA · MOSTRA CONVEGNO EXPOCOMFORT · P3 srl · QUINE srl ·  RHOSS spa · SAGICOFIM spa · SAMSUNG ELECTRONICS ITALIA spa · SIRAM spa · SWEGON OPERATIONS srl · SYSTEMAIR srl · TERMAL GROUP · VERTIV srl · WILO ITALIA srl