Oracle Aconex è la prima soluzione di Project Manager ad ottenere la certificazione BSI per il software BIM

La prima soluzione di Project Management ad essere certificata per gli standard ISO e DIN per il BIM, grazie alla sua capacità di massimizzare l'efficacia e l'accuratezza dei progetti di costruzione.


Oracle Aconex rispetta gli standard BIM più recenti, facendo risparmiare tempo e denaro alle aziende

Oracle Aconex è la prima soluzione di Project Management ad ottenere la certificazione BSI (British Standards Institution) Kitemark dello standard ISO e la specifica DIN per il software di Building Information Modeling (BIM). Questa certificazione globale garantisce alle organizzazioni di ingegneria e costruzioni la certezza che Oracle Aconex rispetti gli standard BIM più recenti, in grado di velocizzare l'approvvigionamento del software, mitigare i rischi legati ai progetti e fare risparmiare tempo e denaro alle aziende.

Oracle Aconex è una soluzione cloud di Project Management, che aziende del settore dell’ingegneria e delle costruzioni in tutto il mondo utilizzano per unificare i loro team e centralizzare la gestione di informazioni e processi nei loro progetti.

"Data la vasta gamma di software BIM disponibili, essere i primi ad ottenere la certificazione Kitemark per gli standard ISO e DIN con Oracle Aconex è una pietra miliare" ha dichiarato Mark Webster, vicepresidente e direttore generale, Oracle Construction and Engineering. "Con la continua digitalizzazione del settore e il passaggio a BIM, scegliere la soluzione giusta può essere difficile. Questa certificazione dimostra che le nostre soluzioni cloud supportano le best practice nei settori dell’ingegneria e delle costruzioni e che sono allineate agli standard BIM."

Ottenere il Kitemark BSI per il software BIM certifica che Oracle Aconex consente una gestione delle informazioni in conformità ai requisiti di processo pertinenti allo standard ISO 19650 e alla specifica DIN SPEC 91391 e garantisce una collaborazione efficiente nell'intero ciclo di vita del progetto. Oracle ha adottato un approccio basato sulla sicurezza in conformità ai requisiti del framework ISO 19650.

 

Oracle Aconex ottiene la certificazione BSI per il software BIM

 

Oracle prende in carico le richieste dei propri utenti e risponde ai loro feedback. "L'impegno di Oracle per l'adozione delle best practice nel settore dell’ingegneria e delle costruzioni è notevole ed è dimostrato dal coinvolgimento dei senior executive di Oracle Construction and Engineering e dal raggiungimento della certificazione BSI Kitemark per ISO 19650 e DIN SPEC 91391" ha dichiarato Pietro Foschi, BSI Group Director Assurance Services. "Questo è un periodo particolare e impegnativo: ora tutte le organizzazioni possono stare certe che il software di Oracle abbraccia pienamente le best practice BIM."

"Vorrei congratularmi con Oracle per l’impegno verso un approccio collaborativo durante il ciclo di vita di un asset", afferma Andy Butterfield, managing director Built Environment presso BSI. "Mentre continua a crescere la richiesta di trasformazione digitale in architettura, costruzioni e gestione degli asset, questa certificazione garantisce che gli utenti stiano utilizzando il software BIM appropriato per supportare le loro esigenze."

Oracle offre soluzioni di project collaboration in un ambiente di dati condiviso (CDE, Common Data Environment), garantendo a tutti gli attori coinvolti visibilità, controllo e riduzione dei rischi durante il ciclo di vita del progetto. Scopri come Oracle Aconex può aiutarti a far crescere la tua azienda.


oracle-300.JPG