Cattura del Carbonio: Honeywell e l'Università del Texas realizzano una nuova soluzione

Honeywell Process Solutions e l'Università del Texas ad Austin svilupperanno una nuova tecnologia di cattura del carbonio. Honeywell prevede di scalare questa tecnologia e applicarla in tutto il mondo.


Una tecnologia nata nell'università del Texas che sarà portata in tutto il mondo da Honeywell Process Solutions per la cattura del carbonio

USA: Honeywell ha avviato una collaborazione con l'Università del Texas ad Austin per lo sviluppo di sistemi di cattura del carbonio.

Cattura del Carbonio: Honeywell e l'Università del Texas realizzano una nuova soluzione

Honeywell Process Solutions ha infatti ottenuto una licenza per utilizzare l'avanzata tecnologia dei solventi proprietaria dell'università. L'Università del Texas ad Austin fornirà servizi di consulenza per l'azienda mentre cerca di sviluppare un sistema di cattura del carbonio per l'implementazione industriale utilizzando la tecnologia. 

Honeywell vuole prendere di mira le industrie che emettono CO2 difficili da abbattere come il cemento a cui fornire il suo sistema.

Gary Rochelle, professore del Dipartimento di ingegneria chimica dell'Università del Texas ad Austin McKetta e responsabile del Texas Carbon Management Program (TxCMP), ha dichiarato: "Siamo entusiasti che i nostri decenni di ricerca abbiano portato alla tecnologia di cattura del carbonio che può ridurre significativamente le emissioni di carbonio. L'accordo di licenza con Honeywell ci consente di ridimensionarlo commercialmente in modi che possono dare importanti contributi agli sforzi a zero emissioni per affrontare il riscaldamento globale e ridurre gli inquinanti nelle comunità circostanti. "


Honeywell Process Solutions (HPS)

HPS aiuta i clienti industriali di tutto il mondo a gestire strutture sicure, affidabili, efficienti, sostenibili e più redditizie. Una business unit di Honeywell International, HPS è stata pioniera nel controllo dell'automazione dei processi per oltre 40 anni con un'evoluzione continua dai sistemi di controllo dei processi legacy alle innovazioni leader di oggi come Experion® PKS, proteggendo gli investimenti dei nostri clienti nelle risorse di automazione. Con oltre 12.000 dipendenti in tutto il mondo, HPS ha l'esperienza globale e l'ampiezza delle risorse per eseguire progetti di ogni dimensione e complessità nei settori del petrolio e del gas, raffinazione, cellulosa e carta, produzione di energia industriale, prodotti chimici e petrolchimici, biocarburanti, scienze della vita , e metalli, minerali e industrie minerarie.


 

Catturare la CO2 dagli impianti prima che arrivino in atmosfera

La tecnologia riduce il costo della cattura delle emissioni di anidride carbonica dalle centrali elettriche e da altri processi industriali pesanti prima che arrivino nell'atmosfera.

Rochelle e il suo team hanno sviluppato un sistema di lavaggio delle ammine di seconda generazione attraverso anni di ricerca e analisi. Le prestazioni migliorate di questa soluzione sbloccano la capacità di affrontare industrie "difficili da abbattere" come l'acciaio, il cemento e gli impianti chimici; e centrali elettriche a carbone, gas naturale e bioenergia.

Honeywell prevede di scalare questa tecnologia e applicarla in tutto il mondo.

Per una sola centrale elettrica tipica, l'applicazione della tecnologia avanzata di cattura del carbonio con solvente consentirebbe la cattura di circa 3,4 milioni di tonnellate di anidride carbonica all'anno. Ciò equivale a rimuovere dalla strada quasi 735.000 auto ogni anno.

Questa tecnologia di rimozione della CO2 può essere adattata all'interno di impianti esistenti o inclusa come parte di una nuova installazione. In questo processo, l'anidride carbonica viene assorbita in un solvente amminico e quindi inviata a uno stripper, dove la CO2 viene separata dal solvente. La CO2 viene quindi compressa per il sequestro geologico o utilizzata per altri scopi.

Secondo l'Agenzia internazionale per l'energia (AIE), nel 2020 sono state catturate e immagazzinate 40 milioni di tonnellate all'anno di anidride carbonica in tutto il mondo. Tuttavia, c'è molto altro lavoro da fare. Per allinearsi allo scenario di sviluppo sostenibile dell'IEA, che fornisce una tabella di marcia per limitare l'aumento della temperatura globale a meno di 1,65 gradi Celsius, la capacità del progetto di cattura e stoccaggio del carbonio deve aumentare di oltre 20 volte per consentire la cattura di 840 milioni di tonnellate all'anno di anidride carbonica entro il 2030.