Un’abitazione in acciaio tra i vincitori degli 2014 AIA Housing Awards

Sol Duc Cabin è risultato il vincitore della categoria “One- and two-family custom housing” del 2014 AIA Housing Awards, il concorso indetto dalla American Institute of Arcitects per l’architettura residenziale.
 
 
Firmato da Olson Kundig Architects, il progetto è il risultato alle richieste di un proprietario appassionato di pesca, che desiderava una abitazione “indistruttibile”, compatta, a bassa manutenzione per ospitare lui e la moglie durante le battute di pesca sulla penisola Olympic.
 
 
L'abitazione si sviluppa in 350 square-foot ed è composta da due livelli, con area di ingresso, sala da pranzo e zona cucina al piano inferiore e un soppalco con un minimo di scaffalatura sopra.
 
 
L’abitazione è stata realizzata in acciaio e la maggior parte della struttura, dal telaio, ai pannelli, al tetto, alle persiane, alle scale, è stata prefabbricata off-site, riducendo così al minimo i rifiuti e l’impatto sul luogo.
 
 
Situata sulla penisola Olympic, questa unità abitativa in acciaio rivestito 350 sf è stata sollevata rispetto al piano campagna attraverso quattro colonne in acciaio garantendo in questo modo protezione da alluvioni ed eventuali piene per la presenza del fiume vicino.
 
DATI DEL PROGETTO
Location: Seattle, WashingtonLocalità: Seattle, Washington
Architect: Olson Kundig Architects
Design Lead: Tom Kundig
Project Manager: Edward Lalonde
General Contractor: Schuchart/Dow
Civil Engineer: Zanovic and Associates
Structural Engineer: MCE Structural Consultants
Photo Credit: © Benjamin Benschneider