Nasce una nuova collana CEI in formato tascabile. Primo numero su lavori con rischio elettrico

Il primo volume è dedicato ai lavori con rischio elettrico: un pratico supporto per tutti gli operatori.


Il primo volume dà una visione d'insieme sui lavori elettrici

Il CEI – Comitato Elettrotecnico Italiano ha realizzato una nuova collana editoriale in formato tascabile destinata agli operatori del settore con l’obiettivo di fornire un supporto chiaro, concreto e utile a chi ogni giorno si trova a dover utilizzare, conoscere e interpretare la normativa tecnica nel proprio lavoro. 

La collana sperimenta e propone un canone espositivo innovativo che si distacca dalle consuete pubblicazioni CEI e da quelle generalmente disponibili sul mercato: dopo un’introduzione generale di ciascun argomento, i volumi riportano un ricco apparato di immagini (figure, flowchart e tabelle) con l’obiettivo di rappresentare ciascuno dei concetti espressi – comprese le relazioni e i punti salienti – in maniera chiara e immediata. Il testo accompagna e completa le immagini, con l’intenzione di fornire ai fruitori uno strumento più che mai ordinato, visivo e sintetico. Anche il formato è rivoluzionario: un oggetto più che mai leggero, portatile, pratico e personale, adatto a essere consultato in ogni momento.

 

Nasce una nuova collana CEI in formato tascabile

 

Il primo volume, pubblicato nel mese di gennaio 2022, a firma di Angelo Baggini e Franco Bua, è intitolato “Lavori con rischio elettrico. Classificazione, procedure, misure di sicurezza secondo le Norme e la CEI 11-27” e fornisce una visione d’insieme sulla classificazione, le procedure, le misure di sicurezza da adottare per i lavori elettrici. Grazie a una ricca sequenza di schemi e immagini a supporto, il libro evidenzia i concetti alla base e traduce in pratica le prescrizioni normative per la sicurezza contenuti nella Norma CEI 11-27, nel DLgs 81/08 e non solo.

Il volume si apre con una Introduzione (“Perché parlare di rischio elettrico nei lavori?”), seguita dai Concetti generali (“Definizioni, concetti e misure di protezione”), Lavori & rischio elettrico (“Norme tecniche, Parti attive e pericolose e accessibili, classificazione dei lavori”), Misure di prevenzione e protezione (“Strategie di sicurezza, misure organizzative e principi generali di sicurezza”), e tre Appendici: “Qualifiche PES, PAV, PEC e PEI”, “Ruoli organizzativi” e “Dispositivi di protezione individuale”.

La lettura di queste pubblicazioni non sostituisce ovviamente la consultazione delle norme, ma ha l’obiettivo di essere uno strumento più immediato e agevole.

“Lavori con rischio elettrico. Classificazione, procedure, misure di sicurezza secondo le Norme e la CEI 11-27” è disponibile sul portale “MyNorma” al costo di 25 euro (20 euro per i Soci CEI).

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su