Fondi PNRR ai piccoli Comuni: da Anac arrivano gli schemi per redigere i bandi di gara

26/01/2022 2429

Per supportare i piccoli Comuni ad accedere ai fondi previsti dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), Anac ha elaborato schemi di bando tipo che saranno di ausilio agli enti locali nella progettazione degli investimenti.

 

Concorsi di progettazione e idee: gli schemi di bando tipo per gli uffici dei piccoli Comuni

L'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) ha elaborato schemi di bando tipo per i concorsi di progettazione e idee indetti dai piccoli Comuni.

L'obiettivo è sostenere gli enti locali nell’accesso ai fondi del PNRR, in particolare al “Fondo concorsi progettazione e idee per la coesione territoriale”. Gli enti beneficiari, secondo l’indicazione dei decreti legge governativi, sono localizzati nel Mezzogiorno e nelle isole, nelle regioni Umbria e Marche, e nei comuni ricompresi nella mappatura delle aree interne.

 

Fondi PNRR ai piccoli Comuni: da Anac arriva il bando tipo

 

I documenti sono disponibili sul sito dell’Agenzia per la coesione territoriale. Si tratta di un contributo tecnico pensato da Anac per gli uffici dei piccoli Comuni, in vista della ripartizione delle risorse. Al Fondo accedono comuni con popolazione complessiva inferiore a 30.000 abitanti, ma anche le città metropolitane e le Province comprese nelle aree indicate dal Fondo.

Le proposte progettuali devono essere utili a realizzare uno di questi obiettivi:

  • transizione verde dell’economia locale;
  • trasformazione digitale dei servizi;
  • crescita intelligente, sostenibile e inclusiva;
  • sviluppo armonico del territorio anche dal punto di vista infrastrutturale, sviluppo turistico, ricerca e innovazione sociale, cura della salute, miglioramento dei servizi per l’infanzia.

I progetti devono privilegiare la vocazione dei territori ed essere agevolmente e celermente realizzabili.