Superbonus verso sblocco crediti. Capaccioli (Asacert): «Per i controlli il Governo si affidi ai certificatori»

Fabrizio Capaccioli, ad di Asacert e vicepresidente di GBC Italia, interviene in merito alla notizia che vedrebbe il Governo impegnato a modificare la misura che blocca la cessione dei crediti in materia edilizia contenuta nel DL Sostegni Ter. 

Capaccioli sottolinea anche l'importanza di istituire un sistema di controlli a monte delle iniziative di adesione ai Bonus edilizi. 

 

Bonus edilizi: necessario un sistema di controlli per evitare frodi

«La notizia che il Governo è al lavoro per introdurre modifiche al Decreto Sostegni ter è un segnale che va nella giusta direzione». Lo ha affermato Fabrizio Capaccioli, Amministratore delegato di Asacert e Vicepresidente di Green Building Council Italia.

«Occorre sbloccare la cessione multipla dei crediti del Superbonus 110% per sbloccare immediatamente i cantieri fermi - ha aggiunto - a questo primo passo il Governo deve predisporre un sistema di controlli che non può riguardare soltanto le cessioni tra soggetti vigilati dalla Banca d'Italia ma deve riguardare tutti gli operatori interessati dal Superbonus». 

 

Fabrizio Capaccioli amministratore delegato di Asacert

 

«Siamo in notevole ritardo - ha continuato Capaccioli - e come spesso accade in italia si cercano soluzioni quando i problemi si sono palesati in tutta la loro evidenza e i problemi in questo caso sono rappresentati dai 2 miliardi stimati di frodi ai danni dello Stato. Come certificatore ho già indicato la disponibilità di enti come Asacert ad offrire servizi di controlli a monte delle iniziative di adesione ai Bonus edilizi e che possono valutare i sistemi più efficaci insieme a chi governa e al Legislatore. Ma serve una cultura maggiore da parte della politica che deve saper contare su organi di controllo accreditati e credibili».


Leggi anche:

costruzioni-cantiere-01-700.jpg

Sostegni-Ter, bonus edilizi e cessione del credito: c'è aria di decreto correttivo! Tutte le ipotesi

>>> LA NOTIZIA

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su