AriaSilent di Valsir, una rivoluzione nel mondo della VMC

16/02/2022 5531

AriaSilent è la rivoluzionaria proposta di Valsir per realizzare in maniera semplice e intuitiva qualsiasi impianto VMC in ambito residenziale.

Ottimizzazione dei componenti e flessibilità del sistema sono gli elementi chiave che permettono di installare un impianto completo utilizzando soltanto 4 componenti, e di ridurre drasticamente i codici prodotto rispetto alle altre VMC sul mercato.


AriaSilent di Valsir è facile da installare ed ha alte performance

Si parla di “rivoluzione” a proposito di un evento in grado di modificare con effetti irreversibili le consuetudini e i punti di riferimento comuni ai più, e di porre le condizioni per una trasformazione su grande scala.

 

Valsir presenta AriaSilent

 

Ed è quello che è appena successo nell’ambito dei sistemi per la Ventilazione Meccanica Controllata destinati alle applicazioni residenziali.

Da poche settimane Valsir ha presentato al mercato AriaSilent, una gamma che si distingue dagli altri sistemi con un approccio che punta sull’ottimizzazione e sulla flessibilità per trasformare la progettazione e l’installazione di una VMC in qualcosa di semplice e intuitivo, senza rinunciare (anzi, tutto il contrario!) alle performance e alla versatilità di un prodotto che – anche a causa della crescente attenzione verso il tema del benessere e della salute negli ambienti indoor – si propone ad un mercato decisamente più maturo di qualche anno fa. 

 

Com’è fatto AriaSilent: i componenti del sistema

Il sistema AriaSilent utilizza canali corrugati a doppia parete di forma tonda nelle taglie 63, 75 e 90 mm e ovale nelle taglie 50x102 e 55x126 mm. Lo strato interno, a contatto con l’aria, è liscio e bianco, realizzato con materiale plastico sanificato, antistatico, antifungino e antibatterico.

 

I canali corrugati di Valsir AriaSilent

 

Le tubazioni consentono l’installazione nei più disparati contesti, dagli interventi di nuova costruzione alle ristrutturazioni condizionate dalla scarsa disponibilità di spazi per i nuovi impianti. Grazie a questa flessibilità, la posa del sistema diventa possibile anche con il minimo utilizzo di raccordi.

Altro componente chiave del sistema sono i box di distribuzione, studiati per garantire una ripartizione ottimale delle portate. Si basano su un brevetto (quello del ripartitore di portata, per l’appunto) e sono disponibili in tre declinazioni:

  • Standard, con un massimo di 18 connessioni;
  • Compact, con spessore di soli 11 cm;
  • Therm, cioè dotati di isolamento termico interno per garantire l’abbinabilità del sistema di distribuzione dell’aria a macchine VMC con capacità di deumidificazione e di integrazione termica.

valsirariasilent3.jpg

 

I box presentano aperture a strappo – anch’esse brevettate – che consentono di aprire e di utilizzare solamente le connessioni desiderate. Il collegamento fra questo componente e le tubazioni corrugate avviene mediante l’utilizzo dei raccordi universali AriaSilent Link, uno per ogni sezione di canale, che sono intercambiabili e consentono l’uso dello stesso box di distribuzione indipendentemente dal tipo di tubazione o dalla combinazione di diverse taglie e tipologie di AriaSilent Tube.

 

Raccordi universali Valsir

 

Intercambiabili sono anche le bocchette portagriglia: l’idea alla base di questa soluzione è quella di razionalizzare il numero di componenti, in modo da mantenere un’alta flessibilità di installazione grazie al ridotto numero di articoli richiesto, a prescindere dal contesto. 

 

Le macchine VMC

Il sistema AriaSilent si abbina ai recuperatori di calore ovvero macchine VMC a doppio flusso e ad altissima efficienza, che si distinguono in due famiglie: la gamma Aria Evo e le unità Idronica, Isoterma e Maxima – predisposte per la deumidificazione ed eventuale integrazione termica. Tutte possono essere installate a controsoffitto, a parete o a pavimento.

Le unità Aria Evo sono disponibili in 7 modelli, con portate dai 150 ai 600 m3/h, involucro in polipropilene espanso per un ottimale isolamento termico e acustico, by pass automatico di serie, controlli e sonde remote e sistema Plug & Play. Per questa famiglia di prodotti è disponibile il modulo supplementare Sanif-ox, in grado di limitare l’attività e la proliferazione di virus e batteri, di inattivare muffe, spore e funghi, e di disperdere gli odori disgregando le sostanze che ne sono causa.

 

Le macchine VMC

 

Le unità Idronica, Isoterma e Maxima sono invece proposte con circuito frigorifero interno o con batteria ad acqua. Gli accessori principali sono le sonde di umidità, le sonde VOC e quelle per la CO2, per il monitoraggio e la diluizione degli inquinanti.

Queste particolari unità sono dotate di sistemi elettronici per la gestione coordinata dell’impianto VMC e del riscaldamento o raffrescamento radiante.

 


SCOPRI DI PIU' SU ARIASILENT DI VALSIR


 

La qualità dell’aria è l’obiettivo principale

AriaSilent è sviluppato con materiali e tecnologie antibatteriche che consentono di abbattere la presenza di agenti patogeni nel sistema di distribuzione, migliorando in questo modo la qualità dell’aria e la salubrità degli ambienti.

L’intero sistema è stato sviluppato inoltre con particolare attenzione alla fluidodinamica interna, per garantirne il funzionamento silenzioso, e con l’obiettivo di ottenere elevate portate e ridotte perdite di carico incrementando in questo modo anche l’efficienza energetica.

La tenuta all’aria è assicurata dalla presenza di guarnizioni installate sui raccordi AriaSilent Link, rispondendo in questo modo alla normativa UNI EN 17192:2019 dedicata alla produzione di sistemi non metallici da utilizzare nella ventilazione degli edifici.

Altissime prestazioni e notevoli contenuti tecnologici, dunque, che d’altro canto grazie alla notevole semplificazione delle operazioni di installazione fanno del sistema AriaSilent un candidato con tutte le carte in regola per segnare davvero un cambio di passo anche dal punto di vista delle implicazioni commerciali. 

Una rivoluzione di mercato, quindi, e completamente “Made in Italy”.


Logo Valsir

In ALLEGATO è disponibile l'articolo in formato PDF, per poterlo leggere con un'impaginazione migliore, stamparlo, salvarlo, condividerlo

SCARICALO ORA

Ingenio ha l’obiettivo di rendere fruibile nei modi migliori possibili ogni contenuto pubblicato.


Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su