Riscaldamento, raffrescamento e ACS con le pompe di calore Baxi per impianti domestici e commerciali

18/02/2022 4413

Soluzioni per ogni tipo di richiesta per soddisfare le molteplici esigenze di comfort con le pompe di calore di Baxi.

Di seguito prenderemo in esame alcuni modelli dell’ampia offerta disponibile: ALYA FS SLIM e PBM2-i.

Le ecologiche, ultracompatte ed efficienti pompe di calore a basamento ALYA FS SLIM soddisfano le richieste del comparto domestico, mentre le pompe di calore aria-acqua monoblocco inverter trifase Baxi PBM2-i sono ideali per le applicazioni commerciali e residenziali con impianto centralizzato.

Possibilità di accedere alle detrazioni fiscali e al Conto Energia Termico.



Le pompe di calore Baxi

È un mondo articolato e dinamico quello di Baxi, costantemente orientata allo sviluppo delle sue linee di prodotto nel pieno rispetto dell’ambiente e del contesto di installazione. Come tutte le gamme della sua ricca offerta, anche quella delle pompe di calore si è ulteriormente ampliata per offrire al cliente quanto di più confortevole, efficiente, sicuro e ottimizzante possa desiderare. 

 

ALYA FS SLIM, la scelta ideale per le installazioni residenziali domestiche

Per le applicazioni domestiche, è appena stata presentata al mercato ALYA FS SLIM, la nuova gamma di pompe di calore a basamento ultracompatte, efficienti e, oggi più che mai di grande rilevanza, environmentally friendly.

ALYA FS SLIM rappresenta così un altro importante tassello della politica green di Baxi, sempre attenta alla pressante tematica ambientale e più che mai sensibile e attiva nel complesso percorso di transizione energetica che si impone a livello internazionale, anche in vista dell’imminente scadenza dell’Agenda 2030: l’unità interna della nuova gamma di pompe di calore a basamento aria-acqua splittate inverter ALYA FS SLIM impiega fluido refrigerante R32, gas divenuto ormai di elezione per gli impianti refrigeranti moderni poiché è in grado di garantire un elevato tasso di efficienza con un impatto ambientale minimo.

In virtù di queste caratteristiche e della sua conformità alle nuove direttive dell’Unione europea (è dotato infatti di un basso potenziale di riscaldamento globale - GWP = 675), R32 si sta affermando come prima scelta per gli impianti di climatizzazione.

ALYA FS SLIM s’inserisce perfettamente in appartamenti o nuove abitazioni di grandi dimensioni fino a 200m2 con impianti a bassa temperatura: ogni esigenza di comfort viene soddisfatta!

 

Riscaldamento, raffrescamento e ACS con le pompe di calore Baxi

 

In 3 modelli, ultracompatta e con bollitore integrato da 190 litri di rapido caricamento

La nuova ALYA FS SLIM è dotata di bollitore ACS da 190 litri integrato (con produzione di ACS fino a 60 °C in pompa di calore e tempi di caricamento ridotti: solo 1 ora e 25 minuti per l’unità da 8 kW) e si caratterizza per il design elegante e per la particolare compattezza (195 x 56 x 58 cm) che la rende ideale per installazioni in spazi limitati. La presenza di tutta la componentistica idraulica sulla parte anteriore ne consente l’installazione anche in nicchie da 60 x60 cm. 

La gamma comprende 3 modelli, con unità esterna da 4, 6 o 8 kW e resistenza elettrica di integrazione da 3 kW.

Riscaldamento, raffrescamento e ACS con le pompe di calore Baxi

 

Efficiente, adatta alle detrazioni fiscali e facile da installare

Caratterizzata da un’elevatissima efficienza (A+++ in riscaldamento a bassa temperatura e A+ in sanitario) che la rende adatta alle detrazioni fiscali e al Conto Energia Termico, ALYA FS SLIM è anche facile da installare. La sua struttura a telaio con rubinetti a tenuta agevola le connessioni idrauliche e permette di installare il telaio e l’unità in momenti diversi. Inoltre, l’App ServiceTool - che assiste il centro assistenza in tutte le operazioni e velocizza la mappatura dei parametri via Bluetooth, ne consente una rapida messa in servizio. 

Nel suo insieme il sistema già completo, che include circolatore ad alta efficienza, vaso di espansione e valvola di sicurezza lato impianto, filtro magnetico, manometro lato impianto, flussometro, sonda esterna, valvola termostatica ACS, valvola di sicurezza ACS e anodo elettronico sul bollitore DI SERIE, rappresenta di per sé un enorme vantaggio e offre grande praticità.

 

Gli altri importanti plus di ALYA FS SLIM

Altra importante caratteristica di ALYA FS SLIM è la silenziosità dell’unità interna, che si attesta sotto i 36 dBA.

La gamma è inoltre compatibile con Baxi Mago per la gestione del comfort da remoto (accessorio a richiesta) e consente la gestione integrata di una seconda zona miscelata o l’integrazione con il solare termico (a richiesta), nonché l’integrazione elettrica da 3 kW. 

La tecnologia DC inverter è ad alto range di modulazione.

 

Funzioni di serie e optional

ALYA FS SLIM lavora di serie in riscaldamento, raffrescamento e ACS. Il funzionamento avviene tramite Baxi Mago o con termostato on/off. Sempre tramite Baxi Mago, può essere attivata la conversione estate/inverno o, in alternativa, vanno applicati dei selettori esterni e delle integrazioni nei sistemi di domotica esistenti. 

ALYA FS SLIM è dotata di serie di funzione Smart Grid, rete intelligente che la rende in grado di interagire con utenti e distributori di energia elettrica così da aumentarne l’efficienza e ridurne i consumi. 

La regolazione con curve climatiche del riscaldamento avviene con sonda esterna di serie o a punto fisso, mentre il raffrescamento è a solo punto fisso. Con ALYA FS SLIM è prevista la gestione di una zona diretta in riscaldamento e raffrescamento, la gestione della resistenza elettrica integrata e un ingresso per il fotovoltaico, con possibilità di accumulare energia.

Sono degli optional il Kit di integrazione solare comprensivo di scambiatore a piastre, la pompa di circolazione ACS e le sonde di lettura. Optional anche il Kit idraulico per una seconda zona miscelata (pompa circuito secondario, valvola miscelatrice e filtro magnetico) e la gestione di una zona miscelata in riscaldamento e raffrescamento.

 

PBM2-i, le pompe di calore aria-acqua monoblocco inverter trifase ideali per applicazioni commerciali e residenziali con impianto centralizzato

Dalle case singole alle applicazioni in contesti più complessi il passo è breve per Baxi, che ha integrato la sua offerta di pompe di calore aria-acqua monoblocco light commercial con la gamma PBM2-i.

Composta da 6 modelli (da 20 a 50 kW in riscaldamento), dal design compatto e dotati di equipaggiamento idraulico completo e compressore inverter ad alto range di modulazione, la nuova linea PBM2-i rappresenta la soluzione ideale per applicazioni commerciali e residenziali con impianto centralizzato.

 

Riscaldamento, raffrescamento e ACS con le pompe di calore Baxi

 

Vantaggi e caratteristiche di PBM2-i, dall’efficienza energetica alla versatilità. Con minimo ingombro.

Tra le caratteristiche di PBM2-i spicca la sua elevatissima efficienza energetica. L’intera gamma, infatti, accede alle detrazioni fiscali e al Conto Termico in quanto tutti i modelli raggiungono la classe di efficienza A+ (A++ per PBM2-i 25) in riscaldamento a bassa temperatura su clima medio e soddisfano i requisiti di efficienza stagionale richiesti per il Conto Termico, l’Ecobonus 65% e il Superbonus 110%.

Non meno importante è l’elevata versatilità: l’ingombro limitato della pompa di calore monoblocco PBM2-i (solo 1160x500 mm di sezione in pianta fino al mod. 25 kW), pur dotata di maggiori superfici di scambio, la rende la scelta ideale per le installazioni residenziali, per la produzione di riscaldamento, raffrescamento e ACS.

Sono da rilevare, inoltre, le eccellenti prestazioni acustiche: i ventilatori modulanti, le ampie superfici di scambio e l’isolamento del vano compressori garantiscono una bassa rumorosità adatta a contesti installativi residenziali.

L’ampio campo di modulazione, grazie all’innovativo compressore scroll inverter che permette la costante modulazione della potenza erogata ai carichi parziali, garantisce l’aumento dell’efficienza stagionale sia in modalità riscaldamento che raffreddamento, mentre l’ampio campo di funzionamento consente prestazioni ottimali con aria esterna fino a -15°C in riscaldamento e fino a 46°C in raffrescamento.

La gestione del sistema ACS prevede la produzione di acqua calda sanitaria fino a 60°C e fino a 42°C aria esterna. La gestione del bollitore è garantita mediante controllo della temperatura o input da termostato, e la gestione della valvola a 3 vie. Infine, particolarmente utile è la funzione di sbrinamento intelligente grazie al monitoraggio simultaneo della temperatura ambiente, temperatura refrigerante, temperatura acqua prodotta e regime di funzionamento.

Altra caratteristica da sottolineare per questa gamma è la modularità di sistema in quanto è possibile collegare più unità in cascata: l’HP Manager, un controllore elettronico, consente il soddisfacimento delle richieste di comfort termico di riscaldamento, raffrescamento e acqua sanitaria dell’impianto mediante la gestione intelligente dei generatori in pompa di calore. Con PBM2-i è possibile, inoltre, gestire più zone a temperatura diversa.

 

Riscaldamento, raffrescamento e ACS con le pompe di calore Baxi

 

Componenti distintivi: compressore, scambiatori e ventilatori che fanno la differenza

Completo di protezione termica interna, resistenza carter, spia per il controllo dell’olio, gommini antivibranti per ridurre le vibrazioni, il compressore scroll DC inverter regola la potenza erogata mediante inverter in funzione del carico termico dell’impianto, della pressione di condensazione e della temperatura dell’aria esterna. Il sistema di controllo, grazie alla tecnologia inverter, monitora e adatta continuamente la performance del compressore e dei ventilatori al fine di garantire le migliori condizioni di funzionamento per l’unità. Grazie alla logica inverter, le unità sono in grado di funzionare con ridotto contenuto d’acqua nell’impianto. Lo scambiatore acqua-refrigerante è dotato di piastre saldobrasate in acciaio AISI 316 con isolamento esterno anticondensa in polipropilene espanso e resistenza antigelo per evitare la formazione di ghiaccio nello scambiatore, mentre lo scambiatore aria-refrigerante prevede una batteria alettata in alluminio con trattamento idrofilico per agevolare il deflusso della condensa e tubi in rame espansi meccanicamente con sagomatura interna per aumentare lo scambio termico. La circuitazione, inoltre, è ottimizzata in modo da ridurre la formazione di ghiaccio nella batteria durante il funzionamento in pompa di calore.

Il ventilatore è di tipo assiale, a basso numero di giri e profilo alare speciale, direttamente accoppiato al motore a velocità variabile, ad alta efficienza e installato su boccagli aerodinamici e griglie antinfortunistiche. La continua regolazione della velocità di rotazione consente l’attenuazione del livello sonoro ai carichi parziali e l’estensione del campo di funzionamento.

 

Praticità e assistenza garantite

L’equipaggiamento idraulico completo di cui è fornita la gamma PBM2-i (pompa, pressostato differenziale, vaso d’espansione, valvola di sicurezza e sfiati aria nei punti alti dell'impianto tutti DI SERIE) offre grande versatilità e facilità di installazione anche in spazi contenuti. La pompa di circolazione garantisce, inoltre, una prevalenza generosa che può soddisfare varie tipologie impiantistiche. 

La presenza delle connessioni idrauliche sul retro, nonché il facile accesso a tutti i componenti, al quadro elettrico e al pannello di controllo tramite pannello frontale, agevolano notevolmente le operazioni di installazione e manutenzione. Infine, il prodotto gode di 2 anni di garanzia convenzionale Baxi (con messa in servizio inclusa), garantendo all’utente tutta l’assistenza necessaria.

 

Funzioni di serie e opzionali

Il controllo elettronico permette di gestire diverse configurazioni impiantistiche direttamente dall'unità e interagire con l’impianto mediante una serie di comandi. Tra le funzioni opzionali vi è il pannello comandi remoto (che permette tutte le funzioni del controllore elettronico a bordo macchina per visualizzare e gestire le funzioni dell’unità - include la sonda di temperatura ambiente) e il collegamento a sistemi BMS e home automation via modbus.

 

Con Baxi, l’efficienza è garantita in ogni contesto e in tutte le stagioni.

CLICCA QUI - Scopri l'ampia gamma di pompe di calore Baxi

 


In ALLEGATO è disponibile l'articolo in formato PDF, per poterlo leggere con un'impaginazione migliore, stamparlo, salvarlo, condividerlo

SCARICALO ORA

Ingenio ha l’obiettivo di rendere fruibile nei modi migliori possibili ogni contenuto pubblicato.

 


Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su