Lavoro: entro giugno due nuovi bandi dell'Agenzia delle Entrate per assumere ingegneri, architetti e geometri

02/03/2022 2672

In arrivo due nuovi bandi da parte dell'Agenzia delle Entrate per assumere 600 funzionari tecnici tra ingegneri, architetti, geometri e periti industriali.

 

Funzionari e assitenti tecnici: i prossimi concorsi dell'Agenzia delle Entrate

Sulla base del Piano Triennale dei Fabbisogni di Personale, l'Agenzia delle Entrate ha in programma di pubblicare, entro il primo semestre di quest'anno, i bandi per assumere ingegneri, architetti e geometri.

 

Lavoro ingegneri, architetti e geometri: i nuovi concorsi dell'Agenzia delle Entrate

 

Un primo concorso sarà indetto per il reclutamento di circa 100 funzionari tecnici che avranno il compito di «curare lo svolgimento degli atti che presentano elevata specializzazione tecnica, difficoltà e complessità nei processi catastali, cartografici, estimativi e dell’Osservatorio del mercato immobiliare».

Per partecipare sarà necessaria l'iscrizione alla sezione A dell’Albo di ingegnere o di architetto e le materie d’esame saranno:

  • Geodesia, Topografia e Cartografia;
  • Scienza e tecnica delle costruzioni;
  • Strumenti e tecniche estimali ed elementi di economia immobiliare;
  • Normativa in materia di Catasto;
  • Legislazione in materia di edilizia e urbanistica;
  • Elementi di diritto amministrativo;
  • Elementi di diritto tributario;
  • Normativa in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

Un secondo concorso punterà all'assunzione di circa 500 assistenti tecnici che dovranno avere «specifiche conoscenze teoriche e pratiche e forniranno supporto nei processi catastali, cartografici, estimativi e dell’Osservatorio del mercato immobiliare».

Per partecipare occorrerà avere l'abilitazione all’esercizio della professione di geometra o perito industriale.

Le materie d’esame saranno:

  • Geodesia, Topografia e Cartografia;
  • Scienza e tecnica delle costruzioni;
  • Strumenti e tecniche estimali ed elementi di economia immobiliare; d) Normativa in materia di Catasto;
  • Elementi di legislazione in materia di edilizia e urbanistica;
  • Elementi di diritto amministrativo;
  • Elementi di diritto tributario.

Le prove d’esame potranno essere incentrate anche su quesiti di carattere oggettivo-attitudinale. 


MAGGIORI DETTAGLI A QUESTO LINK

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su