Linea Parquet Kerakoll a Tecnologia SLC: da 50 anni ci prendiamo cura del vostro pavimento in legno

04/04/2022 3271

Il know-how tecnologico sviluppato in oltre 50 anni da SLC nel settore della posa e finitura dei pavimenti di legno è la base solida sulla quale i ricercatori del GreenLab Kerakoll cercano di migliorare prodotti già eccellenti e riconosciuti dai parchettisti di tutto il mondo.

La nuova linea Parquet ha performance avanzate sul fronte delle caratteristiche tecniche e per il rispetto dell’ambiente, per la salute degli utilizzatori e per la qualità di comfort abitativo degli edifici.


Soluzioni per la Posa del Parquet: la tecnologia ad alte prestazioni Kerakoll

La storia di SLC inizia nel 1968 e con L34 nel 1980 raggiunge un primato assoluto: nasce il primo adesivo bicomponente per l’incollaggio ad alta resistenza di parquet di grandi dimensioni ed essenze speciali.

L34 diventa un successo perché è da subito tecnologia d’avanguardia e diventa l’adesivo per parquet più venduto in Italia. Il continuo aggiornamento e miglioramento ha rafforzato la leadership tecnologica di L34 che rimane ai vertici di gradimento e riconoscimento tecnico e qualitativo di parchettisti e imprese.

Con oltre 50 milioni di metri quadrati di ogni tipo di parquet posato nei cantieri più prestigiosi di tutto il mondo, la linea L34 a Tecnologia SLC è oggi leader nella posa del legno ed è l‘unica che garantisce sempre un’affidabilità totale, senza limiti di formato, essenza, natura del sottofondo e destinazioni d’uso.

 

Gamma prodotti Kerakoll per posa parquet

 

La Ricerca nei laboratori GreenLab Kerakoll

Essere all’avanguardia vuole dire non aspettare di vedere cosa riserva il futuro ma investire costantemente in ricerca e sviluppo tecnologico per anticipare le nuove tendenze e migliorare ogni giorno i prodotti per renderli più sicuri.

Nei laboratori GreenLab Kerakoll si analizzano con attenzione i nuovi trend, si scompongono gli elementi che guidano il cambiamento e si sviluppano nuove idee per definire i parametri tecnologici più avanzati dedicati ai sistemi della posa del legno.

Numerosi studi e ricerche dimostrano l’importanza di limitare l’uso delle sostanze volatili per ridurre le concentrazioni dei principali inquinanti all’interno delle abitazioni e migliorare la qualità dell’aria.

I dati più aggiornati sull’inquinamento domestico parlano chiaro: la qualità dell’aria all’interno delle case può essere da 2 a 5 volte peggiore di quella esterna. Il microclima interno, unitamente all’inquinamento chimico, incide in maniera significativa sulla qualità degli ambienti in cui si vive e quindi sul benessere delle persone.

La costruzione di una casa o di un edificio in generale comporta fin dall’inizio l’impiego di materiali che presentano a volte sostanze pericolose per la salute dell’uomo e che possono causare danni anche all’ambiente, ma anche molti prodotti utilizzati per le finiture non sono da meno.

Parlando di pavimenti in legno e quindi di adesivi e vernici per parquet, impermeabilizzanti e consolidanti per sottofondi, trattamenti e olii, ancora oggi spesso si utilizzano prodotti di vecchia generazione ad alto potenziale di pericolosità in grado di disperdere nell’ambiente sostanze volatili nocive molto spesso solamente perché hanno costi inferiori e il consumatore non è informato sui potenziali rischi per la salute.

La Linea Parquet a Tecnologia SLC Kerakoll garantisce una posa e una finitura del parquet tecnicamente ed esteticamente perfetta, affidabile, duratura ed ecocompatibile grazie a prodotti esenti da solventi, a base acqua e a bassissime emissioni di sostanze organiche volatili che assicurano una migliore qualità dell’aria indoor a vantaggio della salute degli installatori e degli occupanti l’edificio.

Fanno parte di questa linea sistema i preparatori di fondi EP21, EP21 Rapid e GreenPro, l’adesivo L34 Hybrid e la finitura all’acqua Aqua-Pur HPX Natural.

CLICCA QUI - scopri di più sulla Linea Parquet a Tecnologia SLC Kerakoll


 

EP21 ed EP21 Rapid: preparare il fondo per la posa del parquet in sicurezza e rapidità

EP21 è una resina organica al 100% di residuo secco per il consolidamento di fondi assorbenti e per il rivestimento e l’impermeabilizzazione di fondi cementizi e minerali assorbenti con umidità residua elevata.

È al 100% di residuo secco, grazie al suo potere consolidante garantisce l’incremento delle resistenze meccaniche di fondi inconsistenti e la loro impermeabilità per la protezione del parquet dall’umidità residua per una posa in totale sicurezza.

Bicomponente, a bassissime emissioni di sostanze organiche volatili, esente da solventi, rispetta la salute degli operatori. È applicabile in sicurezza in locali poco areati e nelle ristrutturazioni ed è idoneo per il consolidamento di sottofondi riscaldanti.

Nella versione Rapid è ideale per applicazioni con basse temperature ed una soluzione unica per rettifiche e riparazioni a rapido indurimento, consente infatti la posa dopo 2 ore dall’applicazione.

 

Prodotto preparazione fondo posa parquet di Kerakoll

 

 

Aquastop Green per una posa sicura del parquet su fondi umidi e senza barriera al vapore

Aquastop Green di Kerakoll è la prima membrana polimerica composita multistrato per posare in sicurezza il parquet multistrato su fondi umidi, con umidità residua oltre il 5% e senza barriera al vapore.

Grazie alla sua struttura Aquastop Green è una barriera impermeabile, compensa le tensioni di dilatazione e contrazione provenienti dal rivestimento o dal sottofondo, permette lo sfogo della tensione di vapore proveniente dal sottofondo ed è idoneo anche su fondi riscaldanti.

Aquastop Green per una posa sicura del parquet su fondi umidi e senza barriera al vapore

 

Adesivo per parquet L34 Hybrid e la nuova matrice ibrida organica-minerale Hard Elastic

L34 Hybrid è l’adesivo organico minerale monocomponente per parquet che si basa su una innovativa matrice ibrida organico-minerale Hard-Elastic.

Lo sviluppo tecnologico si basa sulla fusione tra il polimero MS e un innovativo micro-inerte a silice attiva che, saldandosi chimicamente, formano una speciale matrice ibrida organica-minerale dalle alte prestazioni meccaniche ma allo stesso tempo dal comportamento elastico.

 

Adesivo Kerakoll per posa parquet

L34 Hybrid e infatti classificato HARD-ELASTIC secondo la norma ISO 17178, il perfetto bilanciamento tra forza ed elasticità, che garantisce prestazioni che risolvono tutte le esigenze tecniche e di durabilità delle pavimentazioni in parquet anche nelle condizioni di esercizio più impegnative.

L34 Hybrid è pensato per i professionisti del parquet, facile da usare ed affidabile grazie al doppio tempo aperto, non fa pelle garantendo bagnabilità totale del retro del parquet e allo stesso tempo ha unadesione accelerata a basso e alto spessore, infatti sviluppa il 50% delle prestazioni entro le prime 8 ore e indurisce in tempi rapidi anche in alti spessori.

Facile da pulire durante e dopo la posa, non macchia e non rovina la superfice dei parquet prefiniti anche più delicati.

L34 Hybrid è Rating 5, esente da solventi e da etichettatura di rischio, ipoallergenico, a bassissime emissioni di sostanze organiche volatili, rispetta l’ambiente, la salute degli operatori e assicura benessere e comfort per una migliore qualità dell’abitare.

 

Aqua-pur HPX Natural di Kerakoll: la finitura naturale del parquet

Nel 2000 Kerakoll avvia il progetto HP, con l’ambizioso obiettivo di avviare il cambiamento da prodotti di finitura a solvente a prodotti all’acqua. Questo in un’ottica di riduzione delle emissioni, per ridare al legno il suo aspetto naturale e valorizzarne la naturale bellezza, in contrapposizione alla ripetitività industriale del parquet prefinito, all’appiattimento e vetrificazione dei parquet verniciati a solvente.

Nel 2004 viene lanciata la linea Aqua-Pur e Aqua-Pur HPX diventa il prodotto leader della gamma e del mercato italiano delle finiture all’acqua grazie alla sua facilita, affidabilità e bellezza.

Dal 2004 ad oggi oltre 15 milioni di metri quadri di parquet sono stati protetti con le vernici della linea Aqua-Pur a tecnologia HP.

 

Protettivo Kerakoll per parquet

Da oggi la linea Aqua-Pur si rinnova e si completa, per soddisfare ogni esigenza di applicazione e di finitura estetica.

Con le nuove vernici naturali a tecnologia HP ogni parquet può ottenere con semplicità la finitura più pregiata, fino ad oggi riservata a formati ed essenze pretrattati manualmente e quindi molto costosi; e ai pavimenti finiti in opera che, per tecniche applicative e materiali utilizzati, richiedono elevati costi di messa in opera e manutenzione.

Con i nuovi cicli di finitura Aqua-Pur ogni parquet diventa un pezzo unico e originale dove la mano del parchettista e le nuove acqua-vernici rendono ogni ambiente e ogni singolo parquet un pavimento esclusivo naturalezza del legno e garantisce altissimi livelli di protezione dall’usura e dall’abrasione ai pavimenti in legno, sottoposti anche a traffico pedonale estremo.

Disponibile in 4 effetti estetici e diversi gradi di brillantezza: Lucida, Satinata, Opaca, Extra-opaca e da oggi anche nella versione Aqua-Pur HPX Natural.

La nuova versione di Aqua-Pur HPX a effetto naturale, abbina tutti i primati della tecnologia HP a un facile utilizzo in cantiere, garantendo al legno un effetto estetico unico ed esclusivo mai raggiunto prima. Il film protettivo trasparente super-opaco di Aqua-Pur HPX Natural non altera il colore del legno e crea una protezione invisibile, morbida al tatto con un effetto naturale che protegge il legno senza modificarne l’aspetto e dandogli la sensazione di un pavimento non trattato.

SCARICA LA GUIDA COMPLETA ALLA POSA DEI PAVIMENTI IN LEGNO DI KERAKOLL


Geomalte per il ripristino strutturale

Chi è Kerakoll

Kerakoll, Società Benefit, leader internazionale nel settore dell’edilizia sostenibile, offre una soluzione globale nei materiali e nei servizi per costruire e vivere nel rispetto dell’ambiente e del benessere abitativo.

Dal 1968 – anno in cui il Gruppo è nato a Sassuolo, nel cuore del più importante comprensorio ceramico mondiale, dall’iniziativa imprenditoriale di Romano Sghedoni – Kerakoll ha avviato un percorso di crescita nel mercato nazionale e internazionale dei materiali per l’edilizia, fino ad arrivare all’attuale leadership nell’edilizia green, con un riconosciuto primato tecnologico a livello internazionale.

Kerakoll ha realizzato circa 500 milioni di euro di fatturato annuo - di cui il 45% sui mercati esteri - e conta circa 2.000 persone tra dipendenti e collaboratori. Oggi Kerakoll è presente direttamente in 12 Paesi, con 17 stabilimenti produttivi in Italia, Spagna, Polonia, Grecia, Francia, Regno Unito, India, Brasile e Portogallo.