Calcestruzzo green Holcim per costruire nuovi stabilimenti industriali

Per la realizzazione del nuovo stabilimento di Vetropack Group, azienda svizzera leader europea nella produzione dei contenitori in vetro, Holcim Italia sta fornendo il calcestruzzo ECOPact realizzato con cemento ECOPlanetPrime.


Calcestruzzo green ECOPact per edifici smart e sostenibili

La costruzione della nuova unità produttiva Vetropack nasce dalla volontà dell'azienda di innovarsi attraverso una struttura conforme ai propri obiettivi di sostenibilità delineati nella Strategia 2030 del Gruppo, che si inserisce nei piani di sviluppo dell’Unione Europea indirizzati ad aumentare la percentuale di vetro riciclato, materia prima secondaria, usato nella produzione.

Come dichiarato dall’azienda, ”Il nuovo sito sarà costruito su un’area post-industriale sottoposta a interventi di bonifica ambientale. La parte civile e di urbanizzazione è stata affidata a GSE Italia S.r.l. che, in qualità di General Contractor, si avvale di studi di progettazione architettonica e ambientale”. 

Si tratta di un progetto che si sposa perfettamente con la strategia del Gruppo Holcim che punta a fornire soluzioni innovative, sostenibili e in linea con i principi dell’economia circolare con i medesimi obiettivi della committenza e del cliente.

 

Calcestruzzo green ECOPact Holcim per edifici smart e sostenibili

 

Cemento ecologico che risponde ai requisiti di sostenibilità ambientale

Il nostro calcestruzzo ECOPact, prodotto con cemento ECOPlanet consente di ottenere una riduzione delle emissioni di CO2, grazie all’utilizzo di una minore percentuale di clinker, e risponde ai criteri di sostenibilità ambientale che sono oggi richiesti per il settore delle costruzioni. Nel caso di ECOPlanet Prime in particolare siamo stati in grado di ridurre tale fattore attraverso l’utilizzo di un materiale mai usato fino ad ora: la pozzolana naturale calcinata.

Al momento abbiamo fornito circa 11.000 metri cubi di ECOPact per la realizzazione delle fondazioni dell’edificio, per le quali è stata utilizzata la tecnologia “vasca bianca” e per muri particolarmente elevati, con caratteristiche di impermeabilità e faccia a vista.

L’obiettivo di Holcim è continuare nel percorso intrapreso per accelerare lo sviluppo di un’edilizia sostenibile.

 

Caratteristiche del calcestuzzo ECOPact di Holcim

ECOPact è il calcestruzzo sostenibile di Holcim che consente di mitigare gli impatti sull'ambiente con una riduzione di CO2 fino al 50% rispetto a una miscela di calcestruzzo standard. Nella formulazione del calcestruzzo vengono utilizzati cementi pozzolanici a basso contenuto di clinker. Inoltre, il clinker viene prodotto con un significativo ricorso a materiale inerte riciclato proveniente dalla demolizione del calcestruzzo e con caratteristiche analoghe alle materie prime naturali, nell'ottica di un'economia circolare basata sul risparmio di risorse naturali, sul riutilizzo di materia e sulla minimizzazione delle emissioni di CO2.

 

La Direzione Lavori di Nessi&Majocchi infatti conferma: “Il calcestruzzo ECOPact, prodotto con cemento ecologico ECOPlanet risponde all’esigenza che riscontriamo noi stessi quotidianamente di lavorare secondo i criteri di sostenibilità ambientale che sono oggi un must per il settore delle costruzioni”.

 

Sostenibilità ambientale del cemento ECOPlanet

La riduzione delle ceneri volanti a favore della pozzolana naturale calcinata nelle produzione del legante risulta fattore di sostenibilità  in quanto si proietta su un futuro carbon free.

L’utilizzo di Ecoplanet Prime rispetto ad un cemento medio nazionale*, permette una riduzione della Net Emission di CO2 per unità di prodotto pari al 45%* che sale al 53%* rispetto ad un cemento portland. (* Calcolo effettuato in conformità ai criteri GNR).

Il prodotto è circolare: l'utilizzo di scarti da demolizione con chiusura ciclo materiali nel clinker.

Nell’ambito della certificazione LEED (Leadership in Energy and Environmental Design) e dei CAM (Criteri Ambientali Minimi)  il prodotto contiene un contenuto di riciclato pari a circa il 30%.
( "Linea guida per la quantificazione del contenuto di materiale recuperato, riciclato o del sottoprodotto nella produzione di cemento ai fini delle asserzioni ambientali autodichiarate o ai fini di una certificazione da parte di un organismo di valutazione della conformità" di AITEC).


SCOPRI LA GAMMA DEI CEMENTI SOSTENIBILI ECOPLANET DI HOLCIM


HOLCIM.jpg

CHI È HOLCIM

Holcim (Italia) è la Group Company italiana del Gruppo Holcim leader nel settore dei materiali da costruzione e nella fornitura di soluzioni innovative e sostenibili per l’edilizia.