OpenBIM per la Pubblica Amministrazione locale: focus alla 5° Conferenza Nazionale di IBIMI buildingSMART Italia

Giunge alla sua 5° edizione l'annuale appuntamento con la Conferenza Nazionale di IBIMI buildingSMART Italia.

Save the date! Appuntamento il 19 maggio al Centro Congressi Fontana di Trevi (Roma) oppure anche in diretta streaming. Le iscrizioni sono già aperte, scopri come partecipare.


OpenBIM per la Pubblica Amministrazione Locale: l’autorevole punto di vista di RFI ed il progetto “Fire Digital Check” dei Vigili del Fuoco

Manca esattamente un mese alla 5° Conferenza Nazionale di IBIMI buildingSMART Italia, che quest’anno si fregia, tra gli altri, del patrocinio della Regione Lazio e del Comune di Roma a dimostrazione del crescente interesse delle istituzioni verso la rivoluzione digitale in atto: da un lato infatti, con la digitalizzazione del settore delle opere pubbliche è sempre più sentita l’esigenza da parte della Pubblica Amministrazione di determinare quante e quali informazioni comunicare nell’ambito degli appalti da gestire con l’approccio BIM. Dall’altro il PNRR pone come prima missione per la ripresa economica del paese, la digitalizzazione e l’innovazione, chiedendo alle PA di digitalizzare i processi per semplificare il rapporto con cittadini e imprese, ridurre i tempi e i costi e contribuire alla creazione di nuovi posti di lavoro.

 

OpenBIM per la Pubblica Amministrazione locale: focus alla 5° Conferenza Nazionale di IBIMI buildingSMART Italia

 

Una intera sessione delle 4 in cui sarà strutturata la 5° Conferenza Nazionale sarà dunque dedicata all’ “OpenBIM per la Pubblica Amministrazione Locale: strumenti aperti a supporto della messa in opera del PNRR”. Dopo l’anticipazione sulla sessione dedicata alle Infrastrutture, con gli interventi dei nostri stakeholder ANAS ed RFI approfondiamo oggi il programma di questa sessione: 

Franco Coin, referente per la regulatory Room nazionale di buildingSMART, farà il punto sulla situazione in Italia e ci introdurrà ad una panoramica di ciò che sta succedendo al livello internazionale.  A seguire Donatella Fochesato, Asset Manager di RFI - grande gestore di investimenti nelle ferrovie - illustrerà i motivi per cui  processi di autorizzazione digitali e automatizzati sono ormai necessari e imprescindibili.


Sarà quindi la volta di lasciare la parola alle Pubbliche Amministrazioni locali, i cui limiti e necessità verranno evidenziati nell’intervento di Milena Coccia, Dirigente del Comune di Ascoli Piceno.  
Saremo infine molto lieti di ospitare l’Ing Marco Cavriani, dirigente superiore del corpo nazionale Vigili del Fuoco, e l’Ing. Giuseppe Amaro, founder GAe Engineering, che presenteranno il “Fire Digital Check”, esempio virtuoso di digitalizzazione del Codice di prevenzione incendi e dei correlati processi autorizzativi.

I biglietti per la partecipazione in presenza (comprensivi di catering) sono attualmente in promozione alla tariffa Early Bird di 64 euro Iva inclusa.

 


5° Conferenza Nazionale IBIMI - buildingSMART Italy

19 maggio 2022 ore 9:30 - 18:00

Centro Congressi Fontana di Trevi
Piazza della Pilotta, 4 – Roma

e su piattaforma GoToWebinar

ISCRIVITI ORA ALL'EVENTO

I biglietti per la partecipazione in presenza (comprensivi di catering) sono attualmente in promozione alla tariffa Early Bird di 64€ iva inclusa.


 

Il programma della Conferenza

ore 9:30
Saluti istituzionali ed introduzione ai temi della conferenza
Anna Moreno, Presidente IBIMI bS e Lorenzo Nissim, Vicepresidente IBIMI bS

ore 10:00
OpenBIM per la Pubblica Amministrazione Locale: strumenti aperti a supporto della messa in opera del PNRR
A cura di Franco Coin, coordinatore gdl Rilascio Digitale Permessi Edilizi

Il rilascio digitale dei permessi edilizi: cosa si sta facendo e cosa c'è da fare
Franco Coin, coordinatore gdl Rilascio Digitale dei Permessi Edilizi

Perché il rilascio digitale dei permessi serve. Un’opinione importante
Donatella Fochesato, RFI

Il parere di chi vive nella Pubblica Amministrazione locale
Milena Coccia, dirigente del Comune di Ascoli Piceno

Verso la digitalizzazione dei processi autorizzativi: il progetto Fire Digital Check
Marco Cavriani, VVF e Giuseppe Amaro, GAe Engineering

ore 11:00
Coffee break

ore 11:30
OpenBIM per la progettazione architettonica: sfide e soluzioni dal modello alla manutenzione
A cura di Anna Moreno, Presidente IBIMI e coordinatore gdl Efficienza Energetica

OpenBIM per un patrimonio edilizio più sostenibile, dall’analisi preliminare alla gestione
Anna Moreno, coordinatore gdl Efficienza Energetica negli Edifici Storici

L’Open BIM con il progetto europeo BEEP
Dario Garavaglia, Graphisoft ed Ernesto Minnucci, Minnucci Associati

Il BIM per gli impianti industriali: coordinamento multidisciplinare, gestione e mantenimento
Maria Grazia Costa, Sacee

Responsabilizzazione delle parti e affidabilità delle informazioni: la blockchain per aumentare la fiducia lungo tutto il ciclo di vita di un asset
Lorenzo Nissim, coordinatore gdl BIM&Blockchain IBIMI buildingSMART

ore 13:00
Lunch break

ore 14:00
OpenBIM per la sostenibilità dell'edificio: applicazione alle opere puntuali per il miglioramento della performance sismica ed energetica
A cura di Stefano Ricatti e Andrea Aiello, coordinatori gdl Impianti Elettrici e Speciali

Presentazione del nuovo gruppo di lavoro Strutture
Andrea Barocci, ISI e Paolo Borin, referente Infrastructure Room IBIMI buildingSMART

Programmazione collaborativa: il gemello digitale in cantiere
Luca Cotta Ramusino, BOSCH

OpenBIM per un corretto approccio alla modellazione degli impianti elettrici e speciali: il caso degli Impianti di Rivelazione e Allarme Incendi (IRAI)
Stefano Ricatti e Andrea Aiello, coordinatori del gdl Impianti Elettrici e Speciali IBIMI buildingSMART

Strategia italiana per la qualificazione dei professionisti BIM: tra legge 4/2013 e programma di certificazione buildingSMART
Mario Napolitano, coordinatore Programma Professione IBIMI buildingSMART

ore 15:30
Coffee break

ore 16:00
OpenBIM per le infrastrutture a supporto delle grandi opere per il rilancio del Paese
A cura di Paolo Borin, referente italiano Infrastructure Room e Giuila Minnucci, coordinatore gdl OpenBIM for Rail

IFC: standard e linee guida per il mercato
Paolo Borin, referente Infrastructure Room IBIMI buildingSMART

OpenBIM per le infrastrutture: lo scenario nazionale e la prospettiva internazionale
Giulia Minnucci, coordinatore gdl OpenBIM for Rail e Rachele Bernardello, coordinatore gdl IFCRoad.

OpenBIM per i grandi committenti italiani: l’esperienza di ANAS
Ernesto Sacco, ANAS

Modellazione Informativa di strade e ferrovie in IFC con SierraSoft Infra Design Studio
Mauro Coletto, Sierrasoft

OpenBIM per i grandi committenti italiani: la testimonianza di RFI
Modestino Ferraro, RFI

Risultati dell’implementazione IFC per le infrastrutture
Michelangelo Cianciulli, referente Technical Room IBIMI buildingSMART

ore 17:45
Saluti conclusivi e fine dei lavori

Il CNI riconosce agli ingegneri che parteciperanno alla Conferenza 3 crediti formativi per le sessioni mattutine e 3 per quelle pomeridiane, per un totale di 6 CFP.


ibimi-buildingsmart-banner.jpg

Chi è IBIMI

IBIMI è un’associazione no profit iscritta al MISE ai sensi della legge 4 del 2013, con l'intento di supportare e promuovere la digitalizzazione dell'industria delle costruzioni.

L’associazione, divenuta un attore chiave del BIM in Italia, rappresenta un mediatore neutrale tra tutti gli stakeholder della filiera edile, costituendo uno spazio unico di scambio e dialogo, in cui i professionisti del BIM condividono la loro esperienza per aumentare le proprie competenze.

Dal 2019 IBIMI è il capitolo italiano di buildingSMART International, la rete mondiale che lavora sulle sfide internazionali dello smart building.

Seguici sui nostri canali per tutti gli aggiornamenti sulla Conferenza #5CN


ingenio-media-partner_700.jpg

IN ALLEGATO IL PROGRAMMA IN FORMATO PDF