TRIS portante di T2D, il sistema che abbatte il caro materiali

TRIS portante di T2D consente di avere un sistema pronta consegna che permette di superare i rincari delle materie prime come ferro, legno e isolanti. TRIS portante coniuga l’efficienza termica del materiale isolante allo sfasamento della parete massiva.


Come fronteggiare ritardi e rincari di materie prime

Il periodo storico in cui si trova l’intero settore edilizio è segnato dal rialzo dei prezzi delle materie prime, aggravato dai tempi di consegna biblici su alcuni materiali

Esplosione di costi iniziata con la pandemia globale e aggravata dalla guerra che insiste sul territorio ucraino. Ferro, legno e isolanti in primis hanno creato non pochi ostacoli alla fruizione e all’approvvigionamento del materiale. Incremento del metano, e in generale dei combustibili, sono le principali cause dell’aumento della materia prima e dei trasporti, che nel caso del legno può arrivare anche dal nord Europa.

 

t2d-sistema-tris-1.jpg

 

Con questi prezzi e i tempi di consegna fuori controllo, le imprese sono costrette ad attente valutazioni prima di iniziare un cantiere. In questo scenario, il sistema TRIS portante T2D si conferma una soluzione pronta consegna più che valida in termini economici e gestionali (lo dico i numeri!).

 


SCOPRI IL SISTEMA TRIS: IL CAPPOTTO IN LATERIZIO


 

Tris portante, la soluzione per evitare pilastri e cappotto

Evitando pilastri e travi con “selve” di tondini, viene ridotto al minimo il quantitativo di ferro e cemento, garantendo un involucro già isolato e protetto. Il sistema TRIS portante viene messo in opera con malta tradizionale e senza manodopera specializzata, semplificando e velocizzando la gestione di cantiere.

 

Tris portante, la soluzione per evitare pilastri e cappotto

 

TRIS portante, ideato e brevettato da T2D nel lontano 1994, coniuga l’efficienza termica del materiale isolante allo sfasamento della parete massiva. Il blocco TRIS infatti è composto da 2 elementi massivi in laterizio che contengono un pannello interposto in Neopor grafitato, tenuti insieme da 2 ancoraggi meccanici. 

Il sistema TRIS, disponibile anche in versione tamponamento e con diversi spessori, garantisce le prestazioni della tradizionale doppia parete massiva, raggiungendo eccellenti parametri di potere fonoisolante (fino a 59 dB), resistenza al fuoco, prestazione termica (fino a U=0.140 W/m2K), sfasamento, ma anche elevate prestazioni meccaniche: non solo di resistenza a compressione, ma anche di resistenza a strappo tra le due parti in laterizio (fino a 30.000 N/mq).

 

t2d--sistema-tris-2.jpg

 

La tramezza esterna, a differenza dei sistemi a cappotto, è fondamentale per dare robustezza alla struttura, schermo dalle intemperie, protezione dagli urti e dagli effetti del tempo. Il pannello in Neopor, anch’esso dimensionabile in diversi spessori a seconda della trasmittanza ricercata, è battentato su tutti i 4 lati e più alto di 1 cm rispetto al laterizio, rendendo il blocco TRIS l’unico sistema in laterizio con taglio termico continuo.

Il servizio gratuito di assistenza T2D è determinante per la buona riuscita dell’opera, grazie ad una collaborazione preliminare in fase di progettazione, attraverso conteggi, verifiche, analisi prezzi, particolari costruttivi, dimensionamenti e soprattutto in fase operativa in cantiere al momento della posa, con la predisposizione dei pezzi speciali messi a disposizione.

 

I dettagli del sistema TRIS di T2D

 


SCOPRI IL SISTEMA TRIS: IL CAPPOTTO IN LATERIZIO


T2D è il 1° produttore di laterizi in Italia

Logo T2d