Sostenibilità: Cemex produce "nanomateriali" dai rifiuti di CO2

Cemex ha testato un processo che converte i gas di scarico emessi da un forno da cemento in nanomateriali di carbonio, trasformando così il carbonio "cattivo" in carbonio "buono".

Cemex è riuscita a trasformare la CO2 in "nanomateriali di carbonio" con potenziali usi in settori tra cui l'edilizia.

Sostenibilità: Cemex produce "nanomateriali" dai rifiuti di CO2Cemex - la multinazionale messicana dell'edilizia con sede a Monterrey attiva nella produzione di cemento, calcestruzzo e aggregati, e che distribuisce i propri prodotti in oltre 50 paesi del mondo - sta esplorando e valutando diverse applicazioni dei nanomateriali di carbonio per sviluppare materiali a base di cemento con prestazioni nuove e avanzate, come resistenza meccanica, chimica o proprietà termiche ed elettriche.

La reintroduzione delle emissioni di CO2 nella catena del valore delle costruzioni aumenterebbe il contributo del settore all'economia circolare, ha affermato Cemex.

Grazie alle proprietà meccaniche, termiche, elettriche e chimiche i nanomateriali di carbonio hanno potenziali applicazioni in un'ampia gamma di settori. I nanomateriali includono materiali high-tech come nanofibre, nanotubi, grafene e nerofumo che trovano applicazioni in settori quali l'elettronica, l'automotive, l'agricoltura, la chimica, la farmaceutica e il tessile, nonché l'edilizia.

 


Cemex ha lanciato Vertua®, il calcestruzzo a basso tenore di carbonio

Cemex ha lanciato Vertua®, una gamma di prodotti in calcestruzzo a basso tenore di carbonio progettata per compensare la CO2 residua e fornire un prodotto in calcestruzzo CarbonNeutral®. Vertua® raggiunge una riduzione del 70% delle emissioni di carbonio incorporate, afferma Cemex. La gamma offre soluzioni concrete per fondazioni, pavimenti e pareti di edifici.

LINK


 

La tecnologia di cattura del carbonio

La tecnologia è nata da Smart Innovation, la piattaforma di innovazione aperta interna di Cemex, ed è stata una delle vincitrici del concorso per l'innovazione 2019. Il team di ricerca e sviluppo di Cemex ha continuato a sviluppare il concetto e ha recentemente ottenuto risultati promettenti, con un tasso di conversione del carbonio del 50% in un ambiente di laboratorio. Il passaggio successivo consiste nel ridimensionare la tecnologia in un impianto pilota di cemento entro un anno.

"Questa tecnologia rivoluzionaria è significativa per Cemex, non solo perché offre il potenziale per commercializzare le emissioni di carbonio, ma perché dimostra il valore della nostra piattaforma Smart Innovation", ha affermato Fernando A Gonzalez, CEO di Cemex. "Il percorso verso la neutralità del carbonio sarà costruito con l'innovazione e rimaniamo impegnati a essere in prima linea nello sviluppo di nuove tecnologie e processi circolari".

 

Il mondo del cemento in azione per una via sostenibile

Del tema della cattura dei fumi e del loro trattemento ai fini di una riduzione dell'impronta di CO2 ne avevamo parlato su INGENIO anche nell'articolo "Sustainable Energy Solutions collabora con FLSmidth per l'adattamento e la commercializzazione del sistema Cryogenic Carbon Capture" in cui avevamo evidenziato che Chart Industries Sustainable Energy Solutions e FLSmidth stavano collaborando per la messa a punto e la commercializzazione del sistema di cattura e stoccaggio del carbonio Cryogenic Carbon Capture (CCS) per l'industria del cemento.

Nell'articolo "Cemento: esempio di riduzione della produzione CO2 con un sistema di cattura criogenico" avevamo invece evidenziato che Central Plains Cement riceve finanziamenti dal Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti per l'installazione di un sistema di cattura criogenico del carbonio da 30 t/giorno presso il cementificio di Sugar Creek.

Sulla via sostenibile per il cemento avevamo pubblicato anche l'articolo "Guida per il calcestruzzo a basso tenore di CO2" che raccontava Green Construction Board e l'Institution of Civil Engineers hanno pubblicato insieme una guida per il calcestruzzo a basso tenore di CO2.

Questi sono solo alcuni degli articoli che raccontano uno sforzo incredibile che l'industria del cemento sta compiendo per cabiare il suo impatto sull'ambiente e al tempo stesso continuare a fornire un materiale essenziale per le costruzioni.

 

 

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su