Cessione del credito e sconto in fattura Superbonus: aggiornamento software Entrate per comunicazione opzioni

L'Agenzia delle Entrate ha aggiornato il software in conseguenza della proroga prevista per i soggetti passivi dell’imposta sul reddito delle società e per i titolari di partita IVA relativamente all’invio delle comunicazioni delle spese del 2021 e delle rate residue per le spese del 2020.


Segnaliamo l'aggiornamento, datato 9 maggio 2022, del software di compilazione e del software di controllo (versioni 1.2.3), rilasciati dal Fisco dopo la proroga prevista per i soggetti passivi dell’imposta sul reddito delle società e per i titolari di partita IVA relativamente all’invio delle comunicazioni delle spese del 2021 e delle rate residue per le spese del 2020, al 15 ottobre 2022 (conversione del DL 17/2022 - Energia).

superbonus-chiarimenti-come-ottenerlo-01-700.jpg

Software di compilazione per opzioni edilizie: riepilogo

Il software Comunicazione opzioni per interventi edilizi e Superbonus permette la compilazione della Comunicazione degli interventi relativi sia alle singole unità immobiliari che alle parti comuni degli edifici e consente la creazione del relativo file da inviare telematicamente.

L’applicazione può essere utilizzata dai singoli beneficiari, dagli amministratori di condominio e dagli intermediari.

La comunicazione opzioni per interventi edilizi e Superbonus utilizza una nuova tecnologia di distribuzione dei software basati su Java che consente all'utente di usufruire delle applicazioni direttamente dal web.

In tal modo è possibile attivare le applicazioni in maniera semplice e con un solo clic, avendo la certezza di utilizzare sempre la versione più aggiornata ed evitando complesse procedure di installazione o aggiornamento.