After the Damages Summer School, aperta la fase di selezione

12/05/2022 5439

Dopo il successo delle prime due edizioni torna la Summer School internazionale After the Damages, che si terrà online dal 5 al 19 luglio. Il corso, gratuito, si focalizzerà sugli impatti e le dinamiche dei pericoli atropici e naturali.

Il progetto prevede una formazione continua, con anche sopralluoghi virtuali tematici e si svolgerà in lingua inglese con interventi in italiano, spagnolo e portoghese. La procedura di selezione è già aperta e sarà possibile presentare la propria candidatura fino al 3 giugno.


Il corso è rivolto a Dirigenti, ricercatori, specialisti e professionisti dei settori dell'ingegneria e architettura

Dopo il grande successo della prima e della seconda edizione, siamo felici di presentarvi la terza edizione della Summer School internazionale After the Damages in forma on-line dal 5 al 19 luglio 2022, che si focalizzerà sugli impatti e le dinamiche di pericoli antropici e naturali (terremoti, incendi, alluvioni, ...). Grazie all’apprendimento dei più aggiornati approcci per affrontare la fase post-disastro, i partecipanti verranno formati sugli strumenti più efficaci per far fronte a potenziali scenari di crisi internazionali e mitigare così l’impatto sociale delle vulnerabilità attraverso la riduzione del rischio.

Per l’edizione di luglio 2022 sono disponibili 60 voucher formazione a copertura dei 60 posti disponibili, le cui quote saranno quindi integralmente coperte dai fondi della Regione Emilia-Romagna.

Il corso sarà quindi gratuito per tutti i partecipanti e sarà tenuto in inglese con alcuni interventi in italiano, in portoghese e in spagnolo che verranno tradotti simultaneamente in inglese. Sarà possibile candidarsi fino al 3 giugno 2022.

After the Damages è il progetto di alta formazione triennale promosso dall’Università degli Studi di Ferrara, Dipartimento di Architettura, Università degli Studi di Parma, Dipartimento di Ingegneria e Architettura, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari”, Agenzia per la Ricostruzione post Sisma 2012, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Bologna e le province di Modena, Reggio Emilia e Ferrara, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Parma e Piacenza, Settore Patrimonio Culturare, Regione Emilia-Romagna e un panel internazionale di istituzioni, esperti e professionisti del settore.

La Summer School “After the damages | Prevention and safety solutions through design and practice on existing built environment. The Italian experience” è rivolta alla partecipazione di dirigenti della pubblica amministrazione, enti governativi, organizzazioni internazionali, ricercatori, specialisti e professionisti nei settori dell’architettura, dell’ingegneria e delle scienze della terra, secondo un’ottica interdisciplinare, compresi i significati tangibili e immateriali, i beni culturali, la governance e aspetti sociali.

Il corso offre una formazione intensiva – somministrata online, in forma sincrona e asincrona, e attraverso l’attività sul campo in sopralluoghi virtuali tematici – comprendendo sia i concetti fondamentali, sia gli strumenti aggiornati per la riduzione del rischio di catastrofi, focalizzando l’attenzione sui molteplici rischi naturali, inclusi eventi compo- sti ed effetti a cascata. Attraverso il ciclo del disastro (mitigazione, preparazione, risposta e recupero) ed in relazione all’interazione dei molteplici pericoli naturali con la società umana, viene esplorato il metodo di riduzione del rischio da catastrofi.

 

Procedura di selezione: iscrizioni aperte fino al 3 giugno

La procedura per la selezione è formalmente aperta per candidarsi è necessario compilare il Form di iscrizione, da inviare via mail o tramite il form di registrazione nella pagina del sito della Summer School insieme alla lettera di presentazione, il Curriculum Vitae (scientifico-professionale) e copia della carta d’identità / passaporto (si prega di non superare i 15 Mb di dimensione file).

Sarà possibile inviare i documenti di candidatura (in inglese o in italiano) al nostro indirizzo e-mail ufficiale: afterdamages@unife.it oppure tramite il form di iscrizione alla pagina Summer School entro il 3 giugno 2022.

In allegato è possibile scaricare e visualizzare la locandina dell'evento, il bando e il modulo di iscrizione.