Mapei al FuoriSalone 2022 con Isay Weinfield per Supercalifragiliexpialidocious

Le finiture Mapei daranno colore all’installazione dell’architetto brasiliano alla mostra evento INTERNI Design Re-Generation.


Pitture ad elevate prestazioni e a ridotto impatto ambientale

Il colore di Mapei arricchisce Supercalifragiliexpialidocious, l’installazione suggestiva dove Isay Weinfeld ha raccolto i propri ricordi per condividerli con lo spettatore, come invito e stimolo a incoraggiare una creatività proiettata verso un futuro di rigenerazione. L’opera è stata  realizzata per INTERNI Design Re-Generation, la mostra-evento ideata e coordinata da INTERNI in occasione del FuoriSalone 2022 (6-13 giugno 2022) e del Salone del Mobile 2022 (7-12 giugno 2022).

 

Pitture MAPEI ad elevate prestazioni e a ridotto impatto ambientale

 

A dare il colore nero alla grande scatola dei ricordi in legno che si staglia nel Cortile d’Onore dell’Università degli Studi di Milano sono Silancolor Tonachino, un rivestimento silossanico a spessore, idrorepellente, traspirante ed elevato riempimento, in grado di proteggere e contemporaneamente offrire un’alta resa estetica, e Silancolor AC Pittura che, grazie alla sua speciale formulazione è idrorepellente e con alta resistenza ai raggi UV, utilizzata anche per il rivestimento interno del soffitto.

Infine, la pittura acrilica protettiva Colorite Performance colora alcuni dei 22 pannelli di geometrie differenti, composti come fondali rivestiti in materiali e colori polifonici, in cui sono ricavate nicchie espositive, dando vita a un percorso fuori dagli schemi.

 

Pitture MAPEI ad elevate prestazioni e a ridotto impatto ambientale

 

L’ampia scelta cromatica offerta dal sistema tintometrico ColorMap ha permesso di venire incontro ai desideri e alle esigenze del progettista, dando vita alle sue suggestioni che richiamano connessioni creative tra arti visive, cinema, musica, danza, teatro, letteratura e architettura, riannodando i fili di una personale narrazione. 

Allo stimolo di incentivare nuove proposte progettuali, materiche e funzionali, in cui la sostenibilità è vista come il valore per una nuova qualità della vita, Mapei ha risposto con il suo approccio innovativo al colore: una scienza che richiede il costante impegno dei laboratori di Ricerca per ottenere soluzioni all’avanguardia ad alta copertura, facili da usare e dalle elevate prestazioni, particolarmente attente all’ambiente, perché a bassissime emissioni VOC.

 

mapei-pitture-fuorisalone2022-installazione03.jpg

 

Partecipando ancora una volta a questo imperdibile appuntamento dedicato alle eccellenze del design e dell’arredamento, Mapei conferma il proprio impegno per un’edilizia sempre più innovativa e sostenibile per migliorare il nostro presente e futuro prossimo.

Mapei è partner dell’installazione insieme a Portobello, Casone Group e Pietra Serena Group.


Logo Mapei

Chi è MAPEI

Fondata nel 1937 a Milano, Mapei è uno tra i maggiori produttori mondiali di prodotti chimici per l’edilizia ed ha contribuito alla realizzazione delle più importanti opere architettoniche e infrastrutturali a livello globale. Con 91 consociate distribuite in 57 Paesi e 84 stabilimenti produttivi operanti in 35 nazioni, il Gruppo occupa circa 11.000 dipendenti in tutto il mondo. Nell’anno 2020 il Gruppo Mapei ha registrato un fatturato consolidato di 2,8 miliardi di euro. Alla base del successo dell’azienda: la specializzazione, l’internazionalizzazione, la ricerca e sviluppo e la sostenibilità.