L'importanza di certificare la posa dei cappotti edili con la UNI 11716:2018

Per i professionisti che si occupano della posa di cappotti edili è possibile richiedere la qualifica di installatore certificato, che funge da garanzia sia per il cliente che per il professionista. Vediamo come funziona la certificazione e perchè scegliere Istituto Giordano.


Spesso i problemi del settore costruzioni nascono dall'errata posa dei materiali

Con oltre 60 anni di esperienza nel settore materiali da costruzione, Istituto Giordano ha da tempo compreso l’esigenza del mercato di avere una garanzia di qualità a tutto campo che passa dai test di laboratorio al controllo di produzione in fabbrica fino ad arrivare alla posa garantita.

Infatti, i problemi riscontrati più frequentemente in opera, non sempre nascono dalle caratteristiche tecniche dei materiali, quanto dalla posa stessa di quest’ultimi.

Il processo di certificazione punta alla creazione di personale qualificato per rispondere alle richieste del committente che desidera affidare i propri progetti a figure professionali riconosciute.

In questo ambito si pone il patentino accreditato da IG per chi realizza Cappotti (ETICS). Sistemi questi ultimi che risultano i componenti chiave dell’involucro edilizio e del benessere di chi ci vive dentro.

 

iL'importanza di certificare la posa dei cappotti seguendo la UNI 11716:2018

 

Come e chi può richiedere la qualifica degli installatori di cappotti (ETICS)

L’azienda può richiedere la certificazione per uno o più suoi collaboratori così da fornire in cantiere una vera squadra di professionisti con qualifiche diverse in funzione dei ruoli.

Nel campo della posa di sistemi a cappotto (ETICS) è possibile accedere alla certificazione e quindi ottenere il patentino di qualifica come:

  • Installatore base;
  • Installatore caposquadra.

 

La certificazione rappresenta una garanzia per il cliente che sa di avvalersi di personale in grado di fornire un servizio qualificato e rappresenta una tutela per il professionista che vede riconosciuta la propria professionalità sul mercato.

I vantaggi della certificazione per installatori di cappotti (ETICS):

  • Interventi di installazione ottimizzati;
  • Meno contenziosi;
  • Una migliore scelta di materiali e prodotti;
  • Conoscenze mirate a una installazione funzionale al mantenimento in opera delle prestazioni.

 

Perché scegliere Istituto Giordano

La struttura muldisciplinare di Istituto Giordano ha acquisito l’esperienza di 15 laboratori con innumerevoli competenze tecniche, uniche nel loro genere e mette a disposizione una squadra di esperti qualificati nell’auditing e nella failure analysis.

 


APPROFONDISCI LA CERTIFICAZIONE PER GLI INSTALLATORI
DI CAPPOTTI EDILI


 

Affiancare il marchio Istituto Giordano alle proprie competenze è sinonimo di qualità e professionalità, riconosciuto da tutto il mercato nazionale e internazionale.

In ultimo la visibilità e la trasparenza della certificazione fa si che ogni installatore possa essere inserito negli elenchi dell’Ente  con i relativi vantaggi:

  • visibilità professionale;
  • trasparenza sull’attività dell’Ente;
  • facilitare la ricerca di interlocutori qualificati.

Logo Istituto Giordano

CHI È ISTITUTO GIORDANO

Istituto Giordano è stato fondato nel 1959 ed è oggi un Ente Tecnico all’avanguardia nel testing di prodotto nella certificazione e nella ricerca, punto di riferimento per il mercato italiano ed internazionale. Il nostro bagaglio di competenze tecniche e progettuali, maturato in oltre 60 anni di attività, ci permette di realizzare molte delle macchine di prova che mettiamo al servizio dei laboratori, offrendo sempre al cliente una soluzione idonea e funzionale alle proprie esigenze.