Come proteggere la pavimentazione industriale: il trattamento indurente completo per pavimenti in cemento

Il trattamento antipolvere e antiusura di mpm è un rivestimento formulato per le pavimentazioni industriali sottoposte a frequente traffico gommato e pedonale, e quindi a fenomeni di usura e abrasione.

Infatti, a proposito di polvere, sporco e abrasioni, le pavimentazioni industriali presentano delle porosità in superficie che tendono a trattenere le particelle materiche. Questo spesso crea problemi nelle zone di produzione e di stoccaggio delle industrie, ma anche negli ambienti commerciali.


Polvere, sporco, olii, grassi e abrasioni: come proteggere il pavimento industriale in un’unica soluzione

Con l’obiettivo di migliorare le condizioni ambientali di lavoro, il reparto ricerca e sviluppo di mpm ha messo a punto una tipologia di trattamento indurente dedicata proprio alla protezione delle pavimentazioni industriali. Nello specifico, in aree produttive, magazzini, e depositi di industrie chimiche e farmaceuticheindustrie alimentariindustrie meccanichelogistiche, ma anche in supermercati e laboratori.

Le soluzioni di mpm, tutte di facile applicazione, creano un manto superficiale protettivo, traspirante, e resistente all’abrasione e agli attacchi chimici di olii e grassi. In questo modo si riduce la formazione di polvere, rendendo la superficie di facile pulizia, e quindi ottimizzando i costi legati alla pulitura e agli interventi di manutenzione.

 

Protezione pavimenti in calcestruzzo: il trattamento indurente di mpm

 

Resine industriali per il trattamento antipolvere, antiusura e antiolio del pavimento: l’offerta completa di mpm

mpm – materiali protettivi milano propone tre tipologie differenti di antipolvere per cemento, che variano in base alla natura chimica della resina:

  1. Procem AP/1 Trasparente è l’impregnante consolidante a base di resine metacriliche, per superfici di calcestruzzo sfarinanti e porose. Questo prodotto ad alta resistenza e dal rapido essiccamento, vanta ottime capacità di penetrazione nel supporto esistente, e gode di un effetto impermeabilizzante e di protezione dagli agenti atmosferici. Per queste ragioni, risponde efficacemente anche ad un’altra domanda: come proteggere il cemento stampato? Procem AP/1 trasparente si può applicare anche come finitura protettiva per pavimenti stampati da esterno.

  2. Starcement 5/A è il formulato epossidico all’acqua; grazie alla sua composizione atossica ed inodore è facilmente applicabile anche in ambienti poco aerati.

  3. Starsil Li è il consolidante a base di silicati; questo prodotto penetra in profondità nei pori capillari della pavimentazione esistente, reagendo chimicamente con la calce libera per formare un legame permanente e insolubile con il calcestruzzo. In aggiunta a questo, con l’ausilio di appositi macchinari, è possibile ottenere un effetto lucido della superficie.

Protezione pavimenti in calcestruzzo: il trattamento indurente di mpm

Prima di procedere con l’applicazione della resina scelta sarà necessario predisporre adeguatamente il supporto esistente. Una volta pulita la superficie con successiva spazzolatura e aspirazione dei residui di polvere, sarà possibile applicare direttamente il prodotto scelto.


Richiedi una consulenza tecnica gratuita!
Ti aiutiamo a trovare la soluzione più efficace contro la polvere nella tua industria.


Logo mpm

Chi è mpm- Materiali Protettivi Milano

mpm- Materiali Protettivi Milano è leader italiano nella produzione di pavimentazioni in resina, impermeabilizzanti continui e protettivi speciali, per le costruzioni civili e industriali.

65 anni di soluzioni che uniscono chimica e ingegneria: una storia di persone qualificate che si occupano di cantieri in tutto il mondo. Oggi più che mai mpm è l’azienda di riferimento che garantisce innovazione e affidabilità per il mercato flooring e waterproofing.

Le soluzioni speciali di mpm sono certificate secondo i più alti standard di qualità. MPM presta attenzione anche all'ambiente, motivo per cui adotta soluzioni ecologicamente sostenibili che prevedono l’utilizzo di materiali di recupero ma che siano, al tempo stesso, di assoluto valore e innovazione. Lavora in tutto il mondo a stretto contatto con le esigenze locali e si pone l’obiettivo di fornire risposte su misura alle richieste specifiche di ogni singolo contesto.