La salubrità degli ambienti indoor per il benessere dell’uomo: Home, Health & Hi-Tech alla Design Week 2022

06/06/2022 5512

Dal 7 al 12 giugno nella Galleria Jannone (corso Garibaldi 125 – Milano - ore 10-20) HHH invita a conoscere le possibili soluzioni per prevenire e combattere i nemici invisibili che possono incidere sulla salute dell’uomo negli ambienti confinati.

Sono inoltre esposti rivestimenti naturali e basso emissivi e strumenti per tenere monitorata la qualità dell’aria e sostenerne il ricambio.


HHH: obiettivo incidere sulla cultura dell'abitare sano

La salubrità indoor: è il cuore di Home, Health & Hi-Tech (HHH), progetto di informazione e networking che sale sul palco della Milano Design Week e presenta "Indoor Generation @ Living + Healthiness", una riflessione sulla cultura del vivere in spazi salubri, implementando sistemi e tecnologie per contrastare l’inquinamento indoor. Nella vetrina di ingresso della Galleria Jannone (ore 10-20), HHH propone una mappa virtuale a portata di QRcode per conoscere, in ogni ambiente di casa, quali sono i nemici invisibili della salute e quali le soluzioni.

 

La salubrità degli ambienti indoor per il benessere dell’uomo: Home, Health & Hi-Tech alla Design Week 2022

 

Obiettivo di HHH è incidere sulla cultura dell’abitare sano. "Siamo un cluster aperto, un terreno di incontro tra mondi diversi, a partire da l’edilizia e la sanità, che coinvolge anche il sistema universitario e della ricerca oltre a tutti gli attori che possono giocare un ruolo per il miglioramento della salubrità degli spazi in cui viviamo – spiega Maria Chiara Voci, ideatrice del progetto – In occasione della Design Week proponiamo un approfondimento su salubrità e benessere in ufficio come presupposti per aumentare la produttività. Un tema su cui sempre di più anche il real estate per il settore terziario sta scommettendo".

Dagli spazi della Galleria Jannone HHH organizza quindi due dibattiti in diretta su CASA ITALIA RADIO, e in streaming sul canale Facebook di HHH: 

  • mercoledì 8 giugno (ore 17.00-18.00) si parla di "Salubrità e Real Estate", per riflettere su come il paradigma che definisce la qualità di un fabbricato stia rapidamente cambiando. In particolare, si racconterà il caso della storica sede Enel di via Carducci a Milano che, primo in Italia, il 9 maggio ha ottenuto la certificazione WELL Building Standard® con livello Platinum, attestandosi tra gli immobili certificati con uno dei punteggi più alti al mondo: 91/100. Un risultato raggiunto anche coinvolgendo i dipendenti in un processo virtuoso, che punta al miglioramento dello stile di vita. I risultati, in termini di assenteismo e produttività, sono sorprendenti. (Con Ann Marie Aguilar SVP IWBI, Roberta Bulgari, Head of LEED & WELL, Daniele Guglielmino, Amministratore Delegato GET s.r.l.)

  • A Milano inoltre, c’è molta attesa per Wellcome, il primo ufficio del futuro, progettato con una logica biofilica dallo studio di architettura di Kengo Kuma. Quali sono i canoni che stanno orientando lo sviluppo del progetto? Quali gli obiettivi che si vogliono raggiungere?  Queste domande troveranno risposta nel dibattito dal titolo "L'ufficio del futuro è biolifico", giovedì 9 giugno (ore 17.00-18.00).(Con Antonio Napoleone, Managing Director di Europa Risorse e presidente di Europa Risorse SGR, Alessandra Siviero, Europa Risorse, Elisa Sirombo, Presidente GET s.r.l.)


Nella Galleria Jannone sono inoltre esposti esempi di materiali e soluzioni che puntano alla realizzazione di ambienti indoor salubri: il sughero decorativo DECORK di Tecnosugheri riveste le pareti dimostrando come sia possibile ottenere un ambiente più confortevole dal punto di vista termico e acustico, in modo 100% naturale, sostenibile ed esteticamente unico; Fybra presenta una soluzione brevettata unica e innovativa per  migliorare la qualità dell’aria negli spazi chiusi sfruttando la ventilazione naturale: Fybra HOME un dispositivo plug and play insignito dell’IF Design Award per il suo design che tramite un segnale luminoso avvisa sullo stato dell’aria e l’azione da compiere: se è rosso occorre aprire le finestre, se è viola stiamo cambiando l’aria, se è blu possiamo tenere chiuse le finestre.

All’interno degli spazi in cui viviamo, la salubrità passa anche dal cibo. Per questo in Galleria sarà inoltre possibile degustare i prodotti di Natruly, azienda spagnola dell’healthy food, portavoce di stile di vita e alimentazione sana. Senza mai mettere in secondo piano il gusto, l’assenza di zucchero o additivi artificiali caratterizzano i suoi prodotti. Proprio come l’architettura non metterà mai in secondo piano la bellezza e l’efficienza, pur perseguendo obiettivi di benessere abitativo.