GARA PUBBLICA: le regole del bando sono vincolanti

11/11/2014 2989

Le regole contenute in un bando di gara pubblica hanno portata vincolante e ad esse deve essere data puntuale esecuzione nel corso della procedura senza che in capo all'organo amministrativo, cui compete l'attuazione delle medesime, residui alcun margine di discrezionalità in ordine al rispetto della disciplina del procedimento, sia a garanzia dell'imparzialità dell'attività amministrativa che, per conseguenza, a tutela della par condicio dei concorrenti.

è questo il principio sancito dalla Quinta Sezione del Consiglio di Stato che nella sentenza depositata in data 5.11.2014 precisa altresì che il meccanismo competitivo proprio della gara pubblica è infatti tale per cui il rispetto puntuale delle formalità prescritte dalla lex specialis non possa essere oggetto di interpretazioni (Consiglio di Stato, sez. V, 23 giugno 2014, n. 3150)

Fonte: gazzetta amministrativa

LINK al DOCUMENTO: www.gazzettaamministrativa.it/opencms/opencms/_gazzetta_amministrativa/_aree_tematiche/sett_iii_conpub_serloc/2014/novembre/1415720863522_1_http_link_1