QUADRILATERO: Strade in calcestruzzo in Val di Chieti

27/11/2014 4811

Andrea Simonini, responsabile Piano Infrastrutture della società di scopo Quadrilatero Marche-Umbria SpA, spiega perché si è scelto di pavimentare in calcestruzzo ben dieci gallerie, tutte a oltre 1.000 metri di altezza, lunga la SS 77 della Val di Chienti. Tra i punti di forza della pavimentazione in calcestruzzo: abbattimento dei costi di manutenzione, risparmio energetico (riduzione dei costi di energia elettrica grazie al colore chiaro del manto stradale), grande sicurezza rispetto ai rischi di incendio.

CLICCA SULL'IMMAGINE PER VEDERE L'INTERVISTA