Rozza - Comune di Milano: ci stiamo preparando per utilizzare il BIM in ogni opera

INGENIO intervista Maria Carmela Rozza, Assessore dei LL.PP. del Comune di Milano in merito all'applicazione del BIMnegli appalti pubblici comunali.

L'assessore ha infatti presenziato all'apertura della discussione di alcune tesi di Laurea in cui il Comune di Milano ha collaborato con il Politecnico per l'applicazione del BIM - Building Information Modeling - in alcuni appalti comunali.

Vedi il VIDEO: youtu.be/jzMyHICVuAs

L'Assessore ha evidenziato come queste tesi nascono da un'altra collaborazione fatta sempre con il Prof. Utica in un appalto pubblico, per la ristrutturazione del Teatro Lirico. Il Comune di Milano vuole con queste scelte essere all'avanguardia nell'uso delle più moderne tecniche - come è il BIM BUilding Information Modeling, ma anche altri strumenti - con l'obiettivo di garantire la massima trasparenza, avere degi strumenti utili per la gestione e la manutenzione delle opere, e monitorare la durata dei cantieri.

Questa collaborazione, ha aggiunto l'Assessore, qualifica peraltro i tecnici del comune di Milano ed è da stimolo per la formazione di giovani con una moderna preparazione a un futuro europeo e internazionale.

La Rozza ha concluso che questi progetti saranno poi un esempio utile anche per altre pubbliche amministrazioni. L'obiettivo comunque dell'Assessorato è che tutte le opere del comune siano realizzate con il BIM, perchè sia assicurata al cittadino la massima trasparenza, controllo dei costi e dei tempi.

Ecco le tesi oggetto della collaborazione:

  • MODELLI DI CONTROLLO E DI GESTIONE DEI PROGETTI: W.B.S. E B.I.M. QUALI STRUMENTI DI GARANZIA PER UNO SCENARIO DEL PROGETTO ESENTE DA ERRORI. Il caso della scuola Primaria di Via Hermada
  • RELATORI: Prof. Gianni UTICA, Professore Politecnico di Milano, Prof. Massimiliano PAPETTI, Direzione Centrale Tecnica Comune di Milano
  • CORRELATORE: Arch. Lidia Pinti, Dottoranda del Politecnico di Milano
  • TESISTI: Giulio BALDINI, Luca GRASSI, Andrea LUPI


  • BIM MANAGEMENT E FASE DI ESECUZIONE. Modelli operativi per la caratterizzazione del cantiere e delle azioni di controllo.
  • RELATORI: Prof. Gianni UTICA, Professore Politecnico di Milano, Ing. Sergio ALDARESE, Settore Tecnico Scuole e Strutture Sociali
  • CORRELATORE: Arch. Lidia Pinti, Dottoranda del Politecnico di Milano
  • TESISTI: Alessandro Angelo Carlo RAINERI, Martina SCOGLIO
  • STRATEGIE DI CLASSIFICAZIONE DEGLI SPAZI E DELLE FUNZIONI. BIM e SBS quali strumenti di implementazione strategica del progetto."
  • RELATORI: Prof. Gianni UTICA, Professore Politecnico di Milano, Prof. Stanislao INNOCENTI, Settore Tecnico Casa e Demanio Comune di Milano
  • CORRELATORE: Arch. Lidia Pinti, Dottoranda del Politecnico di Milano
  • TESISTI: Elisa CORBELLINI, Jessica VAGHI

Abbiamo intervistato anche l'ing. Massimiliano Papetti, Direttore Centrale Tecnico del Comune di Milano e i dirigenti Stanislao Innocenti e Sergio Aldarese.

Guarda i VIDEO:

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su