BSI e POLIMI: costruzioni e gestionale

01/06/2015 3350

Per fare il punto sulla mission del BSI abbiamo intervistato l’ing. Roberto Cigolini, delegato del Rettore del PoliMi, presente all'Assemblea di Building Smart Italia.

“La mission di BSI è quella di farne un punto di riferimento, come in molti paesi d’Europa, ossia un punto di incontro delle imprese, per le imprese. Un’occasione per le associazioni di categoria ed Università di lavorare con gli operatori del settore. Nei paesi europei più sviluppati è rappresentato in BS più del 75% del settore delle costruzioni locali mentre in Italia non è così: un vero peccato perché ci sono grandi opportunità.”

La comunione BIM - ingegneria gestionale: il futuro.
“L’associazione gestionale/costruzioni - conclude Cigolini -  fa parte di un patrimonio politecnico più che consolidato. La presenza dell'ingegneria gestionale è duplice: da un lato il settore delle costruzioni ha bisogno di un contributo di pianificazione e di controllo di gestione, dall’altro i gestionali possono avere maggior visibilità in un settore considerato trainante per l’economia italiana.”

GUARDA LA VIDEO INTERVISTA
 

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su