Il Padiglione USA e l’orto verticale

09/07/2015 2266



Gli Stati Uniti presentano un Padiglione dinamico che mostra il ruolo unico dell’America nel futuro del cibo in tutto il mondo e crea una discussione globale sulla sfida di nutrire più di 9 miliardi di persone entro il 2050. Progettato dal premiato architetto James Biber, il Padiglione USA rende omaggio alla ricca storia agricola dell'America con una struttura aperta delimitata da una grande zona agricola verticale da cui si otterrà un raccolto tutti i giorni.
L'edificio, completamente sostenibile, dispone di una passerella in legno recuperato che proviene dal lungomare di Coney Island
, di un’imponente video-installazione, di aree espositive interattive, di una terrazza panoramica, di spazi per i VIP e per la vendita al dettaglio.

La redazione di Ingenio ha intervistato ANDREA GRASSIpartner dello studio d’architettura Genius Loci che ha collaborato con l’architetto James Biber.

GUARDA LA VIDEOINTERVISTA per scoprire cosa c’è di italiano nel padiglione.