Fibrag: soluzioni Fibrocev per migliorare resistenza e duttilità o ridurre la fessurazione del massetto

La realizzazione di sottofondi mediante l'impiego di malte rinforzate con fibre, dosando opportunamente il fibrorinforzo, consente di ottenere diversi vantaggio, in funzione del diverso tipo di fibra utilizzata:

FIBRAG STEEL: F-DUE 22/40 [MT-ZN] è la fibra metallica fabbricata da nastro in acciaio a basso tenore di carbonio con zincatura per immersione a caldo per il rinforzo del calcestruzzo e altri conglomerati cementizi.
E’ la fibra in grado di migliorare notevolmente le proprietà meccaniche dei conglomerati cementizi, in particolare: la durabilità, incrementando la resistenza ultima a trazione e a fatica, e la duttilità del calcestruzzo.



FIBRAG POLY: PEH 20 è la fibra poliolefinica che nasce dal polipropilene vergine additivato, migliorandone notevolmente le prestazioni meccaniche, per essere utilizzata nel controllo e rinforzo del calcestruzzo.
La nostra fibra è in grado di ridurre sensibilmente la fessurazione da ritiro nel calcestruzzo oltre che migliorare la durabilità incrementando la resistenza ultima a trazione e a fatica, e la duttilità del calcestruzzo.

Per ulteriori informazioni, visita il sito.

Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su