Il modello di evacuazione EVAC: Analisi dell'evacuazione delle persone mediante l'analisi prestazionale

Tratto dalla tesi di laurea “PROGETTAZIONE DELLA SICUREZZA ANTINCENDIO NELLE STRUTTURE SANITARIE: SIMULAZIONI DI INCENDIO E DI ESODO” – Autore: ing. Simone De Fazi – Rel. Prof. Ing. Massimo Guarascio, Correl. Ing. Nicolò Sciarretta. Corso di Laurea di Ingegneria della Sicurezza dell’Università La Sapienza di Roma.

Il modello di evacuazione EVAC
Fin dal suo primo rilascio il software FDS è stato usato da un sempre crescente numero di ingegneri, compagnie, autorità ed Università per simulare lo sviluppo del fuoco.
Come già visto, le peculiarità di FDS sono principalmente le quattro riportate di seguito:
1. L’uso di algoritmi LES per la trattazione della turbolenza e di veloci risolutori di flusso.
2. La presenza del programma Smokeview per il post processing dei risultati.
3. Il formato estremamente semplice degli input che rende l’apprendimento e l’utilizzo del software molto agevole.
4. La sua libertà di utilizzo essendo FDS disponibile gratuitamente, sia in termini di codice FORTRAN che come eseguibile precompilato.

Una difficoltà intrinsecamente associata alle simulazioni di evacuazione è sempre stata quella del disaccoppiamento tra l'incendio e l’esodo, anche se alcuni software hanno previsto sin da subito una certa interazione, includendo semplici modelli a zone al loro interno o accettando i risultati di tali modelli in maniera semiautomatica.

La possibilità di connettere una simulazione di evacuazione al software FDS è stata perciò un modo naturale di estendere le capacità di FDS.

Il processo di sviluppo e manutenzione di FDS utilizza un sistema di controllo (SVN - Sub Version Repository) condiviso sul web. I file sorgenti del codice sono accessibili a qualsiasi utente che può inoltre richiedere, tramite opportuna procedura, miglioramenti e/o risoluzione di eventuali bug.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO INTEGRALE, ALL'INTERNO SI APPROFONDISCONO  

  • L’algoritmo di movimento
  • Il processo di selezione delle uscite
  • I gruppi

Fonte Namirial - per approfondire vai al seguente LINK