La Sfida Finale: Digital Built Britain, Planen Bauen 4.0, Transition Numérique & Life Built in Italy

Non è ovviamente possibile prevedere con esattezza in che modo si concretizzeranno i quattro Livelli Evolutivi previsti dalla Strategia per il Settore delle Costruzioni del Governo Britannico denominata Digital Built Britain, di cui, peraltro, sono ben noti i lineamenti principali.
Nondimeno, è possibile riflettere sulla natura trasformativa che tale Strategia possiede, in relazione e in continuità con le Politiche precedenti rivolte all'Incremento di Produttività attuate sin dal 2011, che così tanto hanno contribuito alla Reputazione Digitale di quel Paese e al ruolo che esso sta esercitando nella Unione Europea (a prescindere da e nonostante Brexit) e nel Mondo.
È bene evidenziare che, così come accade oggi, con un certo sfasamento temporale, al Governo Italiano e a quelli degli altri principali Stati Membri (Francia, Germania, Polonia, Spagna...Scozia), l'enfasi originaria che era stata riposta dal Regno Unito sul tema verteva, appunto, sul conseguimento di Benefici, Risparmi ed Efficientamento del Sistema delle Costruzioni Esistente.
Ciò è palese nel sentimento generale diffuso in tutti i Paesi citati, che prevede, in sequenza stretta, l'accettazione del paradigma digitale, la sua sperimentazione circoscritta, la sua estensione graduale.
In altri termini, la principale cura dei Governi, specialmente di quello Britannico, è stata incentrata sulla rassicurazione al Mercato in merito alla Identità dei Prodotti e degli Attori, oltre che dei Processi, sia della Domanda sia dell'Offerta.
BIM, inteso come Better Information Management, risulta così poter essere una dimensione desiderabile, anche se lo slittamento terminologico dell'Industria delle Costruzioni a Industria (Settore) dell'Ambiente Costruito pone alcuni elementi di criticità agli Operatori.
D'altra parte, così come ora si verifica con UK BIM Alliance, altra cosa, rispetto alle premesse iniziali, è raggiungere la Completa Digitalizzazione delle Catene di Fornitura e delle Filiere.
In questo caso, il classico Livello di Progressione conosciuto come UK BIM Level 2 potrebbe subire una evoluzione non prevista inizialmente poiché, agendo sulla carne viva dei rapporti contrattuali, potrebbe incidere, infine, sugli apparati mentali, sulla mentalità (collaborative) ad esempio, mutando le relazioni lungo gli Strati del Subappalto. 

CONTINUA LA LETTURA SUL PDF