Beni culturali di Amatrice: confronto fotografico ante e post sisma del 24-08-2016

A seguito dell’evento sismico avvenuto nella notte del 24 agosto 2016 e del successivo sciame sismico, una squadra dell’Università di Bergamo ha preso parte alle verifiche di agibilità del patrimonio culturale coordinato congiuntamente da MiBACT e ReLUIS.
 
La squadra di UniBG-ReLUIS, affiancata da architetti Maria Elena Corrado e Valentina Milano, dalle storiche dell’arte Isabella del Frate ed Emanuela Settimi, dall’ing. Maria Agostiano del MiBACT, e dall’ing. Emanuel Perani dell’Ordine degli ingegneri di Brescia, è stata incaricata del rilievo delle principali chiese e palazzi siti nel centro storico di Amatrice (RI).
 
Il sopralluogo è avvenuto in data 29-30 settembre 2016.
 
Nel documento in pdf scaricabile sotto o dal sito del RELUIS, è possibile esaminare il confronto fotografico tra lo stato ante e post sisma.
 

Le immagini degli edifici ante sisma sono state ricavate da una ricerca sul motore di ricerca Google, mentre la situazione post sisma è stata ottenuta dagli autori tramite rilievo fotografico in sito o altrimenti specificato. 


Il Magazine

Sfoglia l'ultimo numero della rivista Ingenio

Newsletter Ingeio

Seguici su