Ordine degli ingegneri: nasce il primo network italiano under 40

14/05/2012 1516

I massimi vertici del consiglio nazionale degli Ingegneri (CNI) hanno accolto a Roma il 21 aprile centinaia di giovani professionisti provenienti da ogni parte d’Italia per promuovere il primo network italiano under40.

Vogliamo mettere in rete”, ha spiegato Gianni Massa, vicepresidente del Cni “le esperienze più significative realizzate in Italia dai singoli Ordini professionali. Lo scopo è di condividerne i benefici e avviare, a partire da una più ampia partecipazione degli iscritti under 40, un nuovo approccio in grado di renderli parte attiva della vita ordinistica. Perché si sentano, da un lato, davvero integrati nella categoria e, dall'altro, liberi di dar voce alle loro perplessità, ai loro dubbi, ma soprattutto di essere propositivi con idee ed iniziative originali, dando, grazie all'apporto di tutti, piena espressione alla loro creatività, con entusiasmo e intuizione”.

Numerosi sono i progetti in cantiere, tra cui, la creazione di un portale specifico per il confronto delle esperienze più significative, le borse di studio per le tesi di laurea più interessanti in materia di salvaguardia del territorio.

Inoltre il CNI si impegnerà a finanziare almeno un membro partecipante per ogni ordine provinciale.