Clini: revisione agli incentivi per le rinnovabili

15/05/2012 1758

Il Quinto Conto Energia apporterà ulteriori tagli agli incentivi sulle rinnovabili. "Sulla riduzione degli incentivi alle fonti rinnovabili da parte del governo, - spiega il ministro dell’Ambiente Corrado Clini - ci sarà una revisione ulteriore che giovedì affronteremo con le Regioni, ancor più finalizzata a far sì che la produzione di energia da rinnovabili sia di supporto a un sistema di generazione e distribuzione diffusa, superando i fenomeni speculativi del passato”.

L’obiettivo da raggiungere, secondo il ministro, è quello dei termini stabiliti dal patto 20-20-20 dei sindaci d’Europa: riduzione delle emissioni di anidride carbonica del 20% e aumento del 20% della produzione di energia da fonti rinnovabili entro il 2020.