Passi avanti nella ricerca della tecnologia Aerogel per l'isolamento

27/08/2012 1764

Gli scienziati del Glenn Research Center di Cleveland (Nasa) hanno presentato, all'American Chemical Society di Philadelphia, un nuovo tipo di Aerogel.

Gli Aerogel sono sostanze solide simili a gel che contengono gas anziché liquidi. Possiedono proprietà molto particolari: sono molto leggeri grazie alla loro bassissima densità, altamente isolanti, semitrasparenti e molto rigidi. Per questo attualmente vengono utilizzati per aumentare l'isolamento termico nelle finestre.

Questo nuovo tipo di Aerogel non si basa, come i tradizionali Aerogel, sul silicio. A differenza di quest'ultimo infatti, come dice la ricercatrice Mary Ann B. Meador, “Il nuovo aerogel è 500 volte più forte (…), un pezzo abbastanza spesso di aerogel può reggere il peso di un'automobile. Sarà possibile poi produrli in strati sottili, in pellicole flessibili che possono essere impiegate in una varietà di usi commerciali e industriali. Come isolati, per esempio, o in frigoriferi con pareti sottilissime e quindi con maggiori capacità di contenimento dei cibi”.