SISMA in EMILIA: Finanziate 128 opere per una spesa di quasi 5 milioni di euro

11/09/2012 1559

Con una nuova ordinanza, la numero 37 del 10 settembre 2012, il Commissario delegato per la ricostruzione, Vasco Errani, ha autorizzato interventi urgenti in località delle province di Bologna, Ferrara, Modena e Reggio colpite dal terremoto del 20 e 29 maggio scorsi.

Gli interventi autorizzati sono in tutto 128 per una spesa di quasi 5 milioni di euro e riguardano edifici religiosi, demolizioni e transennamenti di fabbricati e aree pubbliche, puntellamenti e opere per il ripristino dell’agibilità.

Esattamente il fabbisogno complessivo risultante dalle previsioni di spesa ammonta a 4.937.457 euro, risorse provenienti dal Fondo per la ricostruzione. Eventuali oneri finanziari aggiuntivi rispetto all’importo della spesa prevista, saranno a carico degli enti attuatori.