Marche: contributi alle imprese per la banda larga

11/09/2012 1965

I contributi regionali possono essere utilizzati per coprire le spese di progettazione, realizzazione e adeguamento di strutture esistenti create per lo sviluppo della Rete, la connettività e la diffusione della banda larga.

Gli incentivi consistono infinanziamenti a compensazione alla copertura del deficit di mercato, quindi calcolati sulla base della compensazione del mancato rientro della redditività dei costi sostenuti.
Gli aiuti non possono comunque superare il 60% delle spese complessive.

Le imprese possono inviare la domanda per essere ammesse agli incentivi entro il 26 settembre 2012.


Per maggiori informazioni: http://www.europa.marche.it/LinkClick.aspx?fileticket=q6Nd0mW6HVk%3d&tabid=325